venerdì 28 maggio 2010

長谷を歩く (Camminando per Hase)

Siamo a 鎌倉(Kamakura), una cittadina (qui ci sono dei cenni sulla città) nella 三浦半島(Miura-hantō - Penisola di Miura), a sud della 横浜(Yokohama-shi - città di Yokohama) e a circa un'ora di treno da 東京(Tōkyō)(leggi qui come raggiungerla), nella 神奈川(Kanagawa-ken - prefettura di Kanagawa), isola di 本州(Honshū).
(Screenshot from Google-maps) Per la precisione ci troviamo nella circoscrizione di 長谷(Hase). Siamo appena scesi dal trenino della 江ノ島電鉄(Enoshima Dentetsu - Linea Ferroviaria Elettrica "Enoshima"), conosciuta più familiarmente col nomignolo di 江ノ電(Enoden)(qui tutti i dettagli sulla linea) nella 長谷(Hase-eki - stazione di Hase) e abbiamo cominciato il cammino verso il famoso tempio buddhista 高徳(Kōtoku-in), casa del Buddha in bronzo più famoso del Giappone, il 仏(Dai-butsu - Grande Buddha).

(Some templates from here, completition by nicolacassa) Dalla stazione al tempio bisogna camminare per 570 metri lungo la 神奈川県道32号藤沢鎌倉(Kanagawa-ken dō 32 kō Fujisawa-Kamakura sen - Strada della prefettura di Kanagawa numero 32, linea Fujisawa-Kamakura): è una strada stretta e trafficata sia da automobili che da turisti e gruppi di studenti in visita scolastica, è l'unica via d'accesso al tempio dalla stazione.

(Screenshot from Google-maps) Come di consueto i quadretti bianchi numerati indicano il punto di scatto delle foto contrassegnate con la numerazione corrispondente, e il triangolino nero indica l'orientamento dell'obbiettivo al momento dello scatto: a sud c'è la 長谷(Hase-eki - stazione di Hase), a nord il tempio, entrambi gli elementi sono evidenziati da un rettangolo rosso.

[Foto 1] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Cominciamo il cammino verso il tempio: la strada è in leggerissima salita...

[Foto 2] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Questo è un negozio di sculture e oggettistica varia in pregiati legni laccati. Il nome del negozio è 鎌倉彫白日堂(Kamakura-bori hakujitsudō - Studio d'intaglio di Kamakura "Hakujitsudo")(clicca qui per maggiori info e qui per un catalogo).

[Foto 3] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Uno degli ingressi ad una bellissima casa costruita in stile antico...

[Foto 4] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Questo è il 珈琲店般若坊(Kōhii-ten Hannya-bō - Cofee-shop Hannyabo). Il nome di questo negozio deriva al nome del demone 般若(Hannya)(qui maggiori info), il coffee shop in Giappone è un negozio di caffè, non di droghe.

[Foto 5] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Una 自動車(Kei-jidōsha - automobile leggera), una tipologia di automobili conosciuta anche col nome di Kei-car, ferma al semaforo dell'incrocio 長谷漢音(Hase Kannon-mae). Nella fiancata dell'auto c'è scritto 館養静倉鎌養特, ma leggerlo così è impossibile perchè è scritto alla vecchia maniera, cioè da destra verso sinistra, come si scriveva prima dell'occupazione postbellica degli americani. Si legge così: 特養鎌倉静養館(Tokuyou Kamakura Seiyoukan - Ospizio per un eccezionale riposo di Kamakura)(Chiunque sia in grado di darmi una traduzione migliore è il benvenuto)...

[Foto 6] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Uno dei tanti micro-parcheggi a pagamento presenti praticamente ovunque in Giappone: spesso sono ricavati dall'abbattimento di costruzioni preesistenti. E' incredibile notare come nei centri abitati di una certa rilevanza in Giappone lo spazio sia estremamente razionalizzato: vista la penuria di parcheggi gratuiti e l'efficienza dei mezzi pubblici la macchina è sempre più un mezzo inutile.

[Foto 7] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) I rombi sulla strada indicano un imminente pericolo o cosa degna di attenzione per l'automobilista: in questo caso le strisce pedonali. La linea di mezzeria di colore giallo indica il divieto di sorpasso e l'obbligo di procedere con attenzione. Vedete le costruzioni sul lato destro della strada? Era il 2007, Ora queste costruzioni non esistono più e al loro posto c'è un parcheggio...
(Screenshot from Google-maps)...vedere per credere, andate nello stesso luogo con Google Maps (clicca qui per andare alle coordinate esatte), e attivate street-view...

[Foto 8] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Un altro parcheggio automatico. Anche qui si può notare l'onestà dei Giapponesi: quando il tassametro arriva al limite, l'automobile viene bloccata dal sollevamento automatico di un ostacolo che dovrebbe impedirne l'utilizzo fino al pagamento della tariffa di parcheggio: l'automobile dovrebbe essere bloccata lateralmente da quelle barriere gialle, ma pensandola all'Italiana basterebbe un'automobile con un'altezza da terra neanche tanto esasperata per sterzare, scavalcare quelle barriere di un'altezza ridicola e abbandonare il parcheggio che è sempre comunque totalmente incustodito...

[Foto 9] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Il ristorante cinese 蓬萊閣(Hōraikaku). Affianco il piccolissimo e carinissimo negozio di dolciumi 特選ジェラード(Tokusen-Geraado - Gelato di prima scelta) anche se per il nome di questo negozio avrei qualche dubbio sulla traslitterazione in 片仮名(Katakana) di "Gelato"...

[Foto 10] (Clicca qui per l'immagine in dimensioni originali) Siamo ormai a pochi metri dal tempio. Ecco uno dei più rinomati ristoranti cinesi della zona (qui il sito), si chiama 華正樓(Kaseirō).

3 commenti:

Weltall ha detto...

E' curioso vedere un palazzo moderno con di fianco una casa in stile antico!
Tra l' altro c'è un signore gelosissimo che fa pisciare il cane sul muro di confine per dispetto ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> haha è vero non l'avevo notato!! :DDD

Gianni ha detto...

E se all'incrocio che hai menzionato tu si gira a sinistra si raggiunge il tempio Hase Dera, probabilmente più bello di quello del Dai Butsu, e dal quale si gode una bella vista della baia di Kamakura.

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola

Posta un commento