domenica 27 dicembre 2009

江ノ電鎌倉駅1 (Stazione "Enoden" di Kamakura, parte prima)

Siamo a 鎌倉(Kamakura), una cittadina (qui ci sono dei cenni sulla città) nella 三浦半島(Miura-hantō - Penisola di Miura), a sud della 横浜(Yokohama-shi - città di Yokohama) e a circa un'ora di treno da 東京(Tōkyō)(leggi qui come raggiungerla), nella 神奈川(Kanagawa-ken - prefettura di Kanagawa), isola di 本州(Honshū).

(Screenshot from Google Maps) Ecco una vista satellitare della stazione, con un crop sulla parte dedicata alla linea 江ノ(Enoden), gestita dalla 江ノ島電鉄株式会社(Enoshima Dentetsu Kabushiki Gaisha - Enoshima Electric Railway Co.,Ltd.), che qui fa il capolinea e che serve la costa della 相模(Sagami-wan - baia di Sagami) fino alla 藤沢(Fujisawa-shi - città di Fujisawa).

(Screenshot from Google Maps) Ecco evidenziato in rosso il perimetro della parte di stazione gestita dalla 江ノ島電鉄(Enoshima Dentetsu). Questa stazione, inaugurata il primo di marzo del 1949 serve unicamente la linea 江ノ(Enoden) ed è il suo capolinea orientale. Secondo un sondaggio del 2008, la stazione è utilizzata ogni giorno da 21.860 persone.

(Picture by Kier/Panoramio - All rights reserved) L'edificio più settentrionale del complesso è quel carinissimo palazzotto a due piani con le finestre ad arco e l'abbaino. Collegato ad esso c'è un palazzo più grande rivestito di mattonelline di color marrone, che si chiama 江ノ電ビル(Enoden biru).

Questo è l'ingresso della stazione, situato all'estrema destra del prospetto dell'edificio nord. Oltre la pensilina si può vedere l'ingresso al 江ノ電ビル(Enoden biru).

Superati i tornelli, si segue il perimetro est (a destra del corridoio nella foto) del 江ノ電ビル(Enoden biru), il cui piano terra è occupato da diversi negozi, che vendono principalmente cibo e dolciumi. A sinistra c'è invece una grande quantità di macchine automatiche: ci sono diverse プリント倶楽部(Purinto Kurabu - Print Club), conosciute meglio con il nomignolo プリクラ(Purikura); Quando c'ero stato il 23 gennaio 2007 c'era pure una macchinetta che fabbricava degli sticker personalizzati (come questa...), poi gli immancabili negozi di souvenir etc.

(Picture by dcassa) Ecco la bacheca della stazione, con avvisi di ogni genere...

(Picture by dcassa) In un'altra bacheca i ricercati più in voga del momento. Da sinistra:

高橋克也(Takahashi Katsuya), uno degli attentatori della setta オウム真理教(Ōmu Shinrikyō - Aum Shinrikyo) che il 20 marzo 1995 diffuse il gas nervino "Sarin" in alcuni punti strategici della metropolitana di Tokyo uccidendo 12 persone, ferendo gravemente 50 persone e lievemente 984 persone: Takahashi era uno dei macchinisti dei treni interessati dall'attacco: per la precisione portava il treno B711T della 日比谷(Hibiya-sen - Hibiya line) sul quale il suo complice 豊田亨(Toyoda Tōru) aveva rilasciato il gas.

平田信(Hirata Makoto), sempre della stessa setta, ricercato per l'omicidio di un pubblico ufficiale connesso all'attentato del 20 marzo 1995.

菊池直子(Kikuchi Naoko), sempre della stessa setta, ricercata per crimini connessi all'attentato del 20 marzo 1995.

Se volete diventare ricchi placcando uno di questi criminali mentre fate la vostra vacanza in Giappone, qui ci sono i particolari riguardanti i ricercati...

(Picture by dcassa) La fantastica insegna, con tanto di 鳥居(Torii) e 大(Dai-Butsu), di un negozio situato a sinistra subito dopo i tornelli che vende cibo da viaggio...

(Picture by dcassa) Sempre nel muro di sinistra c'è un telefono pubblico, in quel momento utilizzato da tre bambine di una scuola elementare privata (nelle scuole elementari pubbliche non c'è l'obbligo di portare la divisa...).

Ecco i binari: la 江ノ電鎌倉(Enoden Kamakura-eki - stazione "Enoden" di Kamakura) ha due binari, quello est è affiancato da una banchina di tipo 頭端式ホーム(Tōtanshiki Hōmu - Bay platform), cioè che circonda un binario cieco su tre lati.

(Picture from Wikipedia) Ecco uno schema esplicativo della Bay Platform. In questa stazione la numerazione dei binari continua dalla stazione JR (che ha due binari e una banchina ad isola con gli imbarchi 1 e 2), quindi su questo tipo di piattaforma ci sono gli imbarchi 3 e 4: di solito l'imbarco 3 è riservato alla salita sul treno, l'imbarco 4 è riservato alla discesa dei passeggeri.

(Picture from Wikipedia) Il binario ovest, poco utilizzato, è invece affiancato da una banchina di questo tipo, che si chiama 切欠きホーム(Kirikaki-Hōmu - Side-terminus platform): l'imbarco qui è il numero 5.

La stazione successiva è la 長谷(Hase-eki - stazione di Hase), per la direzione di 長谷(Hase), 江ノ(Enoshima) e 藤沢(Fujisawa).

(Qui la seconda parte...)

2 commenti:

Weltall ha detto...

Se non sbaglio ci sono pure io tra quei ricercati ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> Si, e avresti dovuto sentire la risata di Deiv quando ha visto questa foto, se vuoi te la imito dal vivo!!

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola

Posta un commento