martedì 15 dicembre 2009

鎌倉駅西口 (Stazione di Kamakura, uscita ovest)

Siamo a 鎌倉(Kamakura), una cittadina (qui ci sono dei cenni sulla città) nella 三浦半島(Miura-hantō - Penisola di Miura), a sud della 横浜(Yokohama-shi - città di Yokohama) e a circa un'ora di treno da 東京(Tōkyō)(leggi qui come raggiungerla), nella 神奈川(Kanagawa-ken - prefettura di Kanagawa), isola di 本州(Honshū).
(Screenshot from Google Maps) In tutte le mappe, indicazioni, cartelli, e nelle informazioni pubblicitarie riguardanti i negozi adiacenti a quest'area, troverete scritto 西(nishi-guchi - uscita ovest).

(Screenshot from Google Maps) Il complesso ovest della 鎌倉(Kamakura-eki - stazione di Kamakura) comprende la 西(Nishi-guchi - uscita ovest) che è un altro accesso ai binari JR, e più a sud l'unica uscita disponibile per i binari serviti dalla 江ノ島電鉄株式会社(Enoshima Dentetsu Kabushiki Gaisha - Enoshima Electric Railway Co.,Ltd.), che gestisce la famosa linea 江ノ(Enoden) che qui fa il capolinea e che serve la costa della 相模(Sagami-wan - baia di Sagami) fino alla 藤沢(Fujisawa-shi - città di Fujisawa). La 江ノ電鎌倉(Enoden Kamakura-eki - stazione "Enoden" di Kamakura) è ospitata in un edificio che si chiama 江ノ電ビル(Enoden biru).

(Map from JR-East official website) Vi è in effetti un accesso alla stazione 江ノ(Enoden) anche dall'interno della stazione JR, c'è infatti un gate di transito come indicato da questa mappa, ma arrivando dall'esterno l'unico modo di arrivare al famoso trenino dal gusto antico è di passare dal percorso sotto-indicato...

(Screenshot from Google Maps) Questa zona è irraggiungibile dalle immediate vicinanze della 東(Higashi-guchi - uscita est) se non dalla stradina che sta nell'angolo a nord-ovest del piazzale antistante la stazione JR (in questa foto, per esempio, all'estrema destra dell'edificio): come indicato dallo schema disegnato nella foto satellitare qui sopra, è necessario imboccare un sottopassaggio che bypassa i 4 binari JR e arriva al piazzale antistante la 江ノ電鎌倉(Enoden Kamakura-eki - stazione "Enoden" di Kamakura), noto appunto come 西(Nishi-guchi - uscita ovest). La mappa qui sopra indica, oltre al percorso, dei markers numerati che indicano il punto di scatto di ogni foto di questo post fotografico, e nella didascalia di ogni foto è indicato l'orientamento magnetico approssimativo dell'obbiettivo al momento dello scatto.

[Foto 1] Orientamento W. Come già detto, all'estrema destra dell'edificio della stazione JR c'è una piccola via in discesa i cui muri sono ricoperti da una fitta trama di mattonelline di color grigio-marrone. Il cartello nel pilastro bianco a destra indica che siamo nel sesto isolato del primo distretto della circoscrizione di 小町(Komachi)(clicca qui per sapere di più sul sistema di addressing Giapponese). Un grande cartello verde con scritto 江ノ電のりば(Enoden noriba - banchina per l'Enoden) indica che si passa di qui per raggiungere la famosa linea retrò che proprio qui fa il suo capolinea. I due cartelli più piccoli subito sopra l'architrave all'ingresso del tunnel indicano che è necessario tenere i bambini per mano e che sarebbe consigliabile spingere le biciclette invece di pedalare all'interno del sottopassaggio, infatti tra le persone che appaiono nella foto tutti e 4 i ciclisti presenti spingono il proprio mezzo. Quei vasi pieni di fiori a sinistra e l'assoluta mancanza di graffiti nei muri del sottopasso sono ancora una volta la dimostrazione di quanto civili ed ordinate siano le piccole città Giapponesi.

[Foto 2] Orientamento W. All'uscita del tunnel, ad ovest, la stradina di trasforma in una piccola ed elegante shopping alley in leggera salita.

[Foto 3] Orienatmento NW. Davide scatta una foto ad uno dei tanti manifesti elettorali, che lui trova esilaranti, soprattuto da taggare su Facebook col nome di qualche sventurato amico o parente. Il negozietto a destra della foto ha un nome Italiano, si chiama "Colore"...

(Screenshot from Google Maps) Di seguito, la mappa satellitare del piazzale antistante la 西(Nishi-guchi - uscita ovest). I markers indicano sempre il punto di scatto delle foto, e sono pure dotate di una freccia che indica l'orientamento dell'obbiettivo al momento dello scatto.

[Foto 4] Orientamento NE. Nella piazzetta a nord del piazzale c'è questo orologio: ha una forma strana, sembra una garitta di guardia, ci si può entrare pure dentro. Il quadrante dell'orologio ha il marchio "Citizen". Dietro c'è uno smoking-spot, uno di quei pochi luoghi all'aperto dove si può fumare, attrezzato con dei posacenere e coperto da un bel paravento.

[Foto 5] Orientamento SE. Dalla piazzetta che si trova a sinistra subito alla fine della stradina che unisce questa zona al piazzale est, si vede il terminal della 江ノ電鎌倉(Enoden Kamakura-eki - stazione "Enoden" di Kamakura), un palazzotto carinissimo in stile "stazioncina di campagna" che come già detto si chiama 江ノ電ビル(Enoden biru): è stato costruito nel 1949 con una deliziosa architettura con tetto a spioventi, le finestre coi vetri colorati ed un piccolo abbaino nello spiovente rivolto ad ovest. Adoro lo stile retrò dell'Enoden!

[Foto 6] Orientamento SE. Zoomando sulla stazione JR, si vedono le cinque macchine automatiche per l'emissione dei biglietti. La biglietteria automatica dell'Enoden invece ha 4 macchine al di fuori della stazione.

[Foto 7] Orientamento S. Una visuale verso sud del tranquillo piazzale antistante la 西(Nishi-guchi - uscita ovest).

[Foto 8] Orientamento W. Sempre dallo stesso punto, voltando lo sguardo a ovest ecco la strada che divide gli isolati 11 e 12 della circoscrizione di 御成(Onari-machi). Parcheggiato a bordo strada a destra c'è un (Jin riki-sha - "mezzo a propulsione umana"), che noi chiamiamo comunemente "Risciò".

[Foto 9] Orientamento S. Questa foto risale al 23 gennaio 2007, è un dettaglio dell'imboccatura sud del piazzale: ora al posto di quel コンビニ(Konbini - Convenience store) della catena Community Store ce n'è uno della catena Family Mart (come si vede nella foto 7).

4 commenti:

Weltall ha detto...

Quello che sta fotografando tuo fratello sono io candidato alle elezioni ^__^

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> No ma ho visto che ti sei integrato bene in Giappone, hai fatto praticamente qualsiasi tipo di lavoro, dal giardiniere al ricercato per omicidio, dal pesce al mercato ittico al politico! hahaha

Gianni ha detto...

Praticamente se si arriva in treno con la linea JR si può passare dall'uscita ovest invece arrivando a piedi bisogna fare il sottopasso pedonale altrimenti dall'interno della stazione JR non si può raggiungere la stazione Enoden. Giusto?

nicolacassa ha detto...

>Gianni> Si, non c'è una zona franza tra l'uscita est e l'uscita ovest della stazione JR che consenta di raggiungere l'ingresso della stazione dell'Enoden.

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola

Posta un commento