giovedì 3 luglio 2008

円覚寺の総門2(Engaku-ji, il cancello esterno, parte seconda)

Un pò di storia su questo complesso di templi zen: Circa settecento anni fa, nella 文永年号(Bun-ei nengō - Era Bun-ei) e nella 弘安年号(Kōan nengō - Era Koan), il giappone era stato attaccato per due volte dalla mongolia. Questa fu la peggiore crisi nazionale che il Giappone aveva mai incontrato nella sua storia. Il reggente 時宗北条(Tokimune Hōjō)(1251-1284), di fatto il dominatore del Giappone e immensamente devoto al buddismo Zen, infittì il suo già intenso studio di tale religione durante questi anni, per la nazione assai bui e difficili. In questo suo percorso fu seguito dal maestro Zen 無学祖元(Mugaku Sogen)(1226-1286), conosciuto anche come 仏光国師(Bukko Kokushi), arrivato dalla Cina nel 1279 apposta per seguire il suo cammino spirituale. Nel frattempo, la nazione ingaggiò il temibile nemico unita come fosse stata un solo uomo, e sconfisse i mongoli. In seguito a questa formidabile vittoria, Tokimune volle che lo Zen non fosse riservato solo alla sua interiorità, e cosiccome tale pratica aveva dato un supporto ristoratore ed illuminante alla sua mente, lo stesso avrebbe fatto per le migliaia di anime dei soldati sia Giapponesi che Mongoli che avevano perso la vita in battaglia; e allo stesso tempo voleva dimostrare la sua gratitudine al suo maestro Bukko. Per questo scopo, fu progettata la costruzione di questo tempio. Al tempio fu dato il nome 円覚(Engaku) in onore della divinità 円覚経(Engaku-kyō - Sutra della Perfetta Illuminazione), quando all'inizio dei lavori di costruzione, nel 1277, venne posta una stele in suo onore. Per quanto riguarda l'altra parte del nome, 瑞鹿山(Zuirokusan), deriva dalla leggenda che narra dell'apparizione di un cervo bianco durante il sermone d'apertura del tempio pronunciato dal maestro Bukko, e del fatto che tale cervo si era fermato ad ascoltare le parole del maestro: questo avvenimento era stato considerato di buon auspicio per il tempio: 瑞鹿(Zuiroku) infatti vuol dire "Cervo Fortunato". Tralasciamo il seguito, altrimenti vi addormentate, e passiamo ad argomenti più "scottanti": il tempio conobbe il fuoco diverse volte nella sua storia, e conobbe anche un declino temporaneo. Nonostante tutto il sacerdote 誠拙周樗(Seisetsu Shuchō) si impose alla fine del 江戸時代(Edo-jidai - periodo Edo)(1603-1868) e ricostruì il tempio e il monastero per consolidare le basi dell'attuale Engaku-ji: mantenne l'austera atmosfera ascetica per i tirocinanti, portando avandi una profonda restaurazione. Ora l'Engaku-ji è un luogo di assoluta tranquillità, lontano dal rumore di Tokyo e pur di facile accesso da essa, dove diversi circoli di Zazen portano avanti l'antica tradizione, e dove chiunque anche attraverso corsi estivi può esercitarsi. L'Engaku-ji ha ben 18 templi al suo interno.
(Picture by Sato) Questo è il box di destra, il quale passaggio era adibito a 出(de-guchi - uscita).

Alcune costruzioni oltre i parapetto a sud-est...

Rivolgendo lo sguardo ad ovest, troviamo il 桂昌庵(Keishoan)...

(Picture from Engakuji official site, all rights reserved, modified by nicolacassa) Ecco la posizione di questo tempietto all'interno del complesso dell'Engaku-ji...

Era ora di pulizie al 桂昌庵(Keishoan), monaci e monache si chinavano sul liscissimo pavimento di legno per pulire quel poco ancora pulibile. All'interno di questo tempio vi è la 十王堂(Jū-o-dō - cappella dei dieci re), dedicata allo 承先道欽(Shosen Dokin). All'interno vi sono custodite le statue dei "dieci re nell'Ade".

(picture by Sato) Un monaco in tenuta da "massaia", che rovescia un secchio d'acqua fuori dal 桂昌庵(Keishoan)...

Un'altra immagine del tempietto, i monaci erano andati via e mi ero timidamente avvicinato per fotografare...

Il cancello esterno con le biglietterie visto da nord-est.

5 commenti:

Cinghius ha detto...

Peccato, questo tempio mi manca.
Quanto tempo sei stato a Kamakura?

Weltall ha detto...

E bravo cugino!
Ottima ed interessante lezione di storia ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cinghius> Sono stato solo un giorno!!

>cuggino> Grazie cugino!!

francy ha detto...

Molto bello e interessante!
Ad ogni post ti invidio sempre un po' di più! ^^

nicolacassa ha detto...

>Francy> Sono contento che ti piacciano i templi, per me sono noiosissimi!!

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola