mercoledì 18 giugno 2008

鎌倉イントロ (Kamakura, intro)

Non avendo girato alcun video a 鎌倉(Kamakura), non scriverò come di consuetudine un post video con montaggio musicale, ma parlerò a grandi linee della città mostrando come anticipazione sette delle 251 foto che dovrete sorbirvi nei prossimi post. Per dirla in modo semplice, 鎌倉(Kamakura) è una città antica, piena di templi e di storia, e se state a 東京(Tōkyō) vi basta un giorno per visitarla, e vi rimane anche tempo per passare la serata in qualche città limitrofa, magari a mangiare cinese a 横浜(Yokohama)...
(Picture from Wikipedia) In viola è evidenziato il territorio della 鎌倉(Kamakura-shi - città di Kamakura), nella 神奈川(Kanagawa-ken - prefettura di Kanagawa), che in questa mappa è colorata di rosa. Nata nel periodo ante-guerra dalla fusione delle città di 腰越(Koshigoe), 大船(Ōfuna), e del villaggio di Fukasawa. Il suo nome antico era 鎌府(Renpu), e nonostante sia abbastanza piccola (ad oggi conta 173.588 abitanti, censimento del 1 gennaio 2008) è considerata capitale morale del Giappone, in quanto sede del 幕府(Bakufu - Shogunato) nel periodo storico denominato 鎌倉時代(Kamakura-jidai - Periodo "Kamakura") per l'appunto dalla presenza in questa città del 鎌倉幕府(Kamakura bakufu - Shogunato Kamakura): questo periodo va dal 1185 al 1333 dopo Cristo. La città di Kamakura è stata in assoluto la più grande città del giappone nel 1200, e la quartà città più grande del mondo nel 1250. Ora è una meta turistica molto gettonata, e gli appassionati di cinema giapponese potranno riconoscervi le ambientazioni di alcuni film degli ultimi anni, come ad esempio タイヨウうた(Taiyō no Uta - La Canzone Del Sole), anno 2006, regia del giovanissimo Norihiro Koizumi (in questa foto con me, Weltall, e Rosuen) fresco vincitore del Far East Film Festival 10 con ガチボーイ(Gachi Boy); poi の炎(Ao no honō - La Luce Blu), del 2003, la regia di Yukio Ninagawa; e ancora 真木栗穴(Makiguri no ana - Il Buco Di Makiguri, Titolo inglese "Peeping Tom"), del 2007, regia di Yoshihiro Fukagawa, presentato anch'esso al FEFF10; Un altro famosissimo 純愛(jun-ai) ha come ambientazione Kamakura, in alcune scene, s'intitola ただ、君愛してる(Tada, kimi wo ai shiteru - Semplicemente Ti Amo, Titolo inglese "Heavenly Forest"), del 2006, regia di Takehiko Shinjo (N.d. Francesco).
Chiusa da un'orografia assai impervia a nord e bagnata dal mare a sud, Kamakura è all'interno di una vera e propria fortezza naturale. La foto satellitare qui sopra evidenzia quest'aspetto...
(Picture from Wikipedia) Prima dell'avvento dei moderni sistemi di movimento come le ferrovie e le moderne strade, l'unico modo di accedere alla città era quello di passare attraverso uno dei 鎌倉口(Kamakura nana guchi - Le sette porte di Kamakura). queste erano dei passaggi artificiali scavati nella roccia delle ripidissime colline che circondano la città, tutte di elevazione variabile dai 100 ai 150 metri, eppure chiamate "Le Alpi di Kamakura" per la loro incredibile ripidezza e per la loro disposizione a cerchio intorno alla valle. Le entrate alla città erano chiamate: 朝比奈切通し(Asahina kiridōshi - Passo di Asahina); 大仏切通し(Dai-butsu kiridōshi - Passo del Grande Buddha); 極楽寺坂切通し(Gokuraku-ji zaka kiridōshi - Passo del tempio di Gokuraku); 亀ヶ谷坂(Kamegayatsu saka - Passo della valle della Tartaruga [n.d. urashimataro]): gli appassionati di Dragonball riconosceranno il kanji 亀(Kame - Tartaruga), secondo la leggenda questo passo era così ripido che una tartaruga non avrebbe potuto attraversarlo..; 化粧坂(Kewaizaka); 巨福呂坂(Kobukorozaka); 名越切通し(Nagoe kiridōshi - Passo di Nagoe). Il passo più famoso di Kamakura però non è annoverato tra i sette, perchè sta all'interno della città e non è un passo di confine: è lo 釈迦堂切通し(Shakadō kiridōshi - Passo di Shakado), nella foto sopra, inquadrato moltissime volte sia nel film 青炎(Ao no honō - La Luce Blu) che in 真木栗穴(Makiguri no ana - Peeping Tom), e ただ、君をしてる(Tada, kimi wo ai shiteru - Titolo inglese "Heavenly Forest")...
Ed ecco una breve carrellata introduttiva di quello che vedrete su Kamakura...cioè templi...

templi...

ancora templi....

Gli interni di altri templi...

Altri templi....

E poi, negozi incredibili....

E il buddha di bronzo più famoso (e direi abbastanza enorme) del Giappone...

14 commenti:

Mario ha detto...

Bellissima Kamakura, il grande Buddha è meraviglioso, consiglio a tutti di visitarlo!

Weltall ha detto...

Cugino...sai che ho scoperto solo ora che il regista di Gachi Boy è lo stesso de La Canzone del Sole?
Incredibile!

Francesco ha detto...

La foto del passo mi ricorda un film con Aoi Miyazaki, Heavenly Forest... e' lui?

nicolacassa ha detto...

>Mario> Sarebbe interessante entrare dentro, tu l'hai fatto? Quando sono andato io era già chiuso...

>Cuggino> Anche io l'ho scoperto ieri!!

>Francesco> Heavenly forest è ancora nel mio hard disk che aspetta di essere visto...ma ho dato un'occhiata e hai proprio ragione, è proprio lui!! Correggo subito il post!!

Mario ha detto...

Si sono entrato Nicola, ma non è niente di speciale....ti uppo le tre foto che ho fatto ^^

http://img508.imageshack.us/img508/79/dsc01447mc9.jpg

http://img296.imageshack.us/img296/9070/dsc01448dk2.jpg

http://img208.imageshack.us/img208/2860/dsc01449lt6.jpg

159cm ha detto...

Mannaggia, ti leggo da nemmeno una settimana e già ho voglia di fare un viaggio in Giappone!!!!

nicolacassa ha detto...

>Mario> Grazie Mario! Se sei d'accordo le inserisco nel post che scriverò più in là su Dai Butsu, chiaramente citando l'autore!!

>159cm> Beh per ora puoi viaggiare con noi da qui!!!

Mario ha detto...

Certo Nicò, ci mancherebbe ^^

*rosa) ha detto...

Penso che mi guarderò anch'io Heavenly Forest. Ciaoo!

occhidaorientale ha detto...

...Incantevole il tuo blog (^_^)

Buona serata!

nicolacassa ha detto...

>Mario> Grazie amico!

>Rosa> E gli altri? Li hai visti??

>occhidaorientale> Il tuo nick, è una canzone che adoro!! Grazie mille!! E il tuo blog è interessantissimo!!

occhidaorientale ha detto...

...Grazie Nicola,
ne sono onorata! (^_^)

Dolce notte.

カズ ・クラ kazu.kura ha detto...

La strada Kamegaya-tsu-saka ha anche un nome a parte: 亀返坂 (Kamegaerisaka), che significa letteralmente "la salita che ribalta la tartaruga" :)

nicolacassa ha detto...

>Cla> Cose incredibiliiiiiiiiii!!

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola