martedì 28 aprile 2009

臭い!

...Beh è una cosa normale: quando noi esseri umani facciamo la "pupù", dopo che usciamo dalla stanza del gabinetto lasciamo come ricordo un odorino non proprio gradevole. Quando ero piccolo ero innamorato di una modella, Helena Christensen (all'epoca una supermodel, ora chissà che fine ha fatto). E pensavo: "ma come può una donna così bella addirittura "produrre" pupù? Di sicuro non la fa, non fa le puzzette, non fa i ruttini, anzi di sicuro non ha neanche bisogno di andare in bagno"...mi faceva impressione immaginarla seduta sul gabinetto, con in viso una bella espressione da sforzo, circondata da una puzza terrificante...
Ora che sono adulto (sono adulto??) non sono più così minchione (a Cagliari si dice "tutto amminchionato" o "tutto appillonato"), ma pur avendo avuto a che fare con molti Giapponesi, non li ho mai visti lasciare il bagno appestato da puzza di pupù. Eppure pensavo, ma anche loro la fanno, e di sicuro non odora di violette... sarà l'etichetta e il duro addestramento alle buone maniere ad aver fatto geneticamente selezionare Giapponesi produttori di pupù inodore?
"Nicola, sei ancora tutto amminchionato...".
Ecco un'altra diavoleria che Shiho ha portato qui ad Udine: il トイレそのに(Toire sono ato ni - "il dopo toilette"): è uno spray deodorante per il bagno. Anche noi lo conosciamo in Italia, nella pubblicità in "tivvù" c'è pure il bambino giapponese che fa una cacca paurosamente puzzolente e se ne duole!! Ma questo deodorante è microscopico, è grande quanto un mascara... perfetto per le donne Giapponesi che non lasciano proprio nulla al caso...

Ebbene si, anche le donne Giapponesi la fanno ^^ Ma dissimulano benissimo ^^

18 commenti:

giapponedaisuki ha detto...

Ommamma quanto sto ridendo! :D

Grande post Nic!

Sanasina tnt billa ha detto...

Lo voglio anche io! Così non si sentirà più la puzza! Pure io ero come te, pensavo che le persone colte, le insegnanti, gli attori, non facessero la cosiddetta "pupù"! Shiho trova sempre delle cose che non penseresti mai esistessero! LEI è un genio!

tore ha detto...

Almeno dieci anni fa vendevano delle caramelle per non far puzzare gli honara(scorregge)...
Mah...
Tore

Anonimo ha detto...

Mi hai fatto morire dal ridere!!(la modella sotto sforzo!!!)
Simpaticissimo...come sempre!

Alessandra

taro ha detto...

Non avevo mai pensato a una modella sotto sforzo! XD
Mi ricorda la barzelletta del Paci, nella commedia di pinocchio, su cappuccetto rosso e la nonnina. :)

Con lo sprai, niente più morte e desolazione!!! XD

Paocin ha detto...

beh... nelle washet giapponesi è sempre presente il pulsante per il "Powerful deodorizer". E che dire anche di quello per le musichette? E' stato introdotto proprio per dissimulare i "rumorini" della plin-plin... Queste suonerie vennero introdotti nelle toilettes femminile dei supermercati, perchè le signore, per nascondere i propri rumoretti tiravano in continuazione l'acqua... un vero e proprio fiume d'acqua che se ne andava via inutilmente. Con l'accorgimento delle suonerie il consumo d'acqua si ridusse drasticamente.
... a proposito di "suonerie per cesso"... esiste la versione "Bombardamento di Pearl Harbour"?

taro ha detto...

Mi dispiace...abbiamo solo "capodanno 2000", "poligono di tiro" e "diretta di Uomini e Donne della Defilippi". XD

Che portento tecnologico e ingegneristico i water giapponesi!! XP

nicolacassa ha detto...

>Mario> Grande Mario! :)

>Sanasina tnt billa> Si è proprio un genio! :)

>Tore> Ah questa è proprio una cosa incredibile, cavoli non lo sapevo :D

>Alessandra> Eh si sono traumi infantili :))

>Taro> Niente più cadaveri in bagno, solo primavera e fiori di campooo XD

>Paocin> Un giorno devo scrivere qualcosa sui washlet, sono delle vere opere d'arte...

>Taro> Io aggiungerei, meteorite estinzione dinosauri, oppure vespa smarmittata :)

Sanasina tnt billa ha detto...

Ma quello spray si trova in Italia? Perché vorrei comprarlo,se c'è mi puoi dire dove? Grazie mille Nic!

Anna lafatina ha detto...

Ecco a voi una insegnante che lo fa!!!
Ma vorrei dissimulare... o usare questo miracoloso tibetto durante il cambio pannolino del nipotino appestatore...
Nicola ... non ci riescoa d immaginarti bambino... o meglio ti immagino come nel libro di Liori (cagliaritano anche lui) "Come in un manga giapponese"

nicolacassa ha detto...

>Sanasina> Non penso che si trovi in Italia, almeno non quello in queste foto...

>Anna> Non riesci ad immaginarmi bambino? Che storia! :)

Sanasina tnt billa ha detto...

Ah, va bene, lo cercherò quando tornerò in Giappone...
Comunque grazie Nic!

Weltall ha detto...

Deodorante di culto assoluto ^__^

nicolacassa ha detto...

>Sanasina> Prego! :)

>Cuggino> E tu hai pure avuto l'onore di vederlo dal vivo!! hehe

Umberto ha detto...

e dire che io ho sempre avuto questo problema.. cmq appena vado in un combini o, ancora meglio, in un supaa, lo cerco..
cmq devo dire che forse per via dell'alimentazione l'odore è molto più leggero... e dire che mi vantavo della mia dote nascosta (e molti preferivano che rimanesse tale)...
va be... sti nippi..

nicolacassa ha detto...

>Umberto> Beh non penso che si possa definire un problema, visto che è una cosa fisiologicamente normale nell'essere umano! Quindi sei in Giappone! Che bello!!

Anonimo ha detto...

Beh, io che sto a Kobe, di puzze tremende lasciate dai giapponesi purtroppo ne ho sentite e ne sento parecchie. A volte penso che dopo aver mangiato il natto lo scaricano cosi` come era con in piu` il condimento di altre "belle" cose!
PAOLO da Kobe

nicolacassa ha detto...

>PAOLO da Kobe> Ciao! Cose incredibili a Kobe!!

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola