giovedì 7 maggio 2009

Friendly Airport Limousine Bus 成田空港から渋谷地区へ2。第2ターミナルから第1ターミナルへ(da Narita Shibuya, seconda parte: Narita, dal Terminal 2 al Terminal 1)


Se non riuscite a vedere il video su questo blog, cliccate qui!!

Secondo video della sottoserie "Limousine-Bus", con la tag "Il video-automobilista in Giappone". L'unica anomalia per l'associazione con questa tag è che le riprese sono effettuate da un bus anzichè da un'automobile. Siamo al 成田国際空港(Narita Kokusai Kūkō - Aeroporto internazionale Narita) o com'era conosciuto fino al 2004, 東京国際空港成田(Shin-Tōkyō Kokusai Kūkō Narita - Nuovo aeroporto internazionale di Tokyo Narita)(RJAA/NRT), che si trova nella 千葉県(Chiba-ken - prefettura di Chiba).

(Picture from Friendly Airport Limousine website) Ecco la mappa della strada percorsa in questi video: siamo all'interno di una vera e propria città aeroportuale, ci sono pure i semafori! In questo video il bus si sposta dal terminal 2 al terminal 1.

(Qui la prima e la terza parte...)

6 commenti:

Weltall ha detto...

Praticamente come il bus navetta dall' aeroporto di Verona alla stazione ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> Si in effetti non ci sono molte differenze, a parte la guida a destra e il jet-lag, il mio perenne ricordo dei transfer da Narita a Tokyo è lo stordimento, sia per il jet lag che per l'ambiente in cui si è catapultati, che ogni volta stupisce...

taro ha detto...

Certo che scrivono romanzi sulla strada...! è pieno di indicazioni scritte sulla strada!!

nicolacassa ha detto...

>Taro> Alla fine c'è scritto solo Terminal 1, terminal 2 etc...ma fa troppo Giappone no?? :)

Paocin ha detto...

Notare la segnaletica orizzontale, sempre in perfetto ordine e con l'asfalto antisdrucciolo colorato ovunque.
E' strano, mi domando sempre come mai da noi le strade sono polverose e i segni per terra consumati, in Giappone no; i palazzi italiani sono sempre polverosi (non parliamo di quelli in stile moderno, con le vetrate), quelli giapponesi sempre perennemente lindi. Ah ma questo lo so: lì li puliscono, da noi se ne fregano.

nicolacassa ha detto...

>Paocin> Devo dire che non sempre in Giappone la segnaletica orizzontale è nuova (soprattutto fuori Tokyo), e molti palazzi sono lerci e sporchi anche lì, soprattutto quelli vecchi, ma di certo la situazione è migliore che in Italia! Mi ricordo che a Shikoku le strade erano abbastanza logore, e non mancavano le buche, altrochè!! Avevo fissato la videocamera al sedile della macchina per una ripresa, e le vibrazioni causate dalle buche erano quasi insopportabili, riguardando il filmato... ^^

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola

Posta un commento