venerdì 6 aprile 2007

Usare il treno JR nella Tokyo urbana

Purtroppo non ho mai avuto modo di fare foto in stazione: una stazione di Tokyo è un luogo dove si fa tutt'altro che cazzeggiare, infatti i treni sono sempre in orario e le concidenze non lasciano tempo neanche per un respiro. I miei tutor giapponesi di Tokyo mi hanno detto che qui vige un sistema di turnazione dei convogli che funziona attraverso un algoritmo di calcolo complicatissimo che regola le velocità e le frequenze in modo che quando si arriva in una stazione, ci sia sempre un convoglio di un'altra linea in coincidenza nel tempo di 30 secondi: aggiungendo i 30 secondi necessari per l'arresto del treno e per le operazioni di sbarco e imbarco si ha circa un minuto o poco più di tempo, e se si perde la coincidenza il prossimo treno arriva in qualche minuto, senza possibilità di errore. I cinesi a quanto pare volevano comprare la formula matematica di questo algoritmo di calcolo per regolare il traffico di Pechino, ma i giapponesi si sono tenuti il loro brevetto

Mi sono dilungato troppo per dire che in questo post userò alcune foto di altre persone.

Per prima cosa, se volete prendere un treno di superficie per spostarvi, sarà al 90% un treno della JR East, la maggiore compagnia pubblica che gestisce i treni a Tokyo. Andate in stazione, e cercate questo:

foto di Marc Smith
Sono macchine di erogazione di biglietti automatiche. All'apparenza sembrano ostiche, e la fila non invoglia a mettersi di fronte a tante persone frettolose ad imparare ad usare questi aggeggi: purtroppo siamo costretti, quindi per le prime volte vi consiglio di mettervi in viaggio in orari non di punta, quindi evitate la mattina fino alle 9:30/10:00 e la sera dalle 17:30. Scegliete le macchine verdi, non quelle gialle che sono per il Fare adjustment, e delle quali parlerò altrove.

foto di diembx
Sopra le file sterminate di macchinette ci sono queste mappe. Purtroppo sono per la maggior parte delle stazioni in Giapponese, ma se imparate a distinguere visivamente i kanji dei principali quartieri o almeno ne riconoscete la posizione rispetto alla Yamanote line è già un inizio. Questa foto è fatta alla stazione di Ikebukuro, indicato in rosso e da una bella freccia rossa. Come vedete siamo sulla Yamanote, la linea verde, che gira in tondo per Tokyo. Ogni stazione indicata nella mappa è affiancata da un numero che indica il prezzo da pagare per raggiungerla.
Facciamo un esempio: se da Ikebukuro vogliamo andare a Shinjuku, lo troviamo a sud tre stazioni dopo indicato dentro un quadrato nero: ci vorranno 150 yen.
Se vogliamo andare a Ueno, dobbiamo prendere la Yamanote verso l'altra direzione, in senso orario: troviamo Ueno sette stazioni dopo, sempre in un quadrato nero: la tariffa sarà 160 yen.
Se volessimo andare a Kamata, al mio albergo, allora dobbiamo prendere la Yamanote in direzione Shinjuku, arrivare a shinagawa, che sta alla base del cerchio, quadrato nero, e cambiare con la Keihin Tohoku line, la linea azzurrina orizzontale alla base della foto: Kamata è la terza stazione con la tariffa di 380 yen.
Bisogna fare attenzione a non superare i quadrati neri con certe linee, perchè si sta uscendo dall'area metropolitana di Tokyo, e all'arrivo bisognerà passare alle macchinette gialle del fare adjustment o parlare con dei controllori ai banchi che vidimeranno il biglietto e incasseranno la differenza. La Keihin Tohoku line rimane dentro Tokyo fino a Kawasaki, il quadrato nero dopo Kamata, quindi ci stiamo ancora dentro!
Poi: valutate cosa dovrete fare durante il giorno, cioè se dovrete muovervi o stare in un solo posto: in tal caso calcolate quanto vi può costare fare tanti biglietti separati, o se vi può convenire fare un Daily pass del costo di 730 yen. Ad esempio: Siamo ad Ikebukuro e vogliamo andare ad Akihabara, paghiamo 190 yen (una stazione sotto Ueno), poi vogliamo andare a Kamata, e tra andata e ritorno superiamo i 730 yen del Daily pass, quindi optiamo per la soluzione più economica! Il Daily pass comprende la rete urbana di Tokyo della JR, quindi NON la metropolitana e non i bus, valutate se il posto dove andate sia o no coperto dalla JR.
Ammirate bene il poster delle tariffe e poi DOPO avvicinatevi alle macchinette...
foto di snorrrlax
Usate cash, non carte di credito, se avete una carta Suica sapete già cosa fare quindi io non vi servo a niente: toccate innanzitutto il quadratino magico "english", poi aprite le opzioni che vi servono....poi inserite monete o biglietti...

foto di velouriadark
Selezionate l'importo desiderato corrispondente alla vostra stazione e prendete il biglietto. Le macchine sono estremamente veloci nell'erogare il biglietto, vi sembrerà di essere in un pachinko o in un casinò dal rumore di monete e tasti che producono i vostri vicini, una sensazione di efficienza impressionante!
Questi sono due Daily pass JR, entrambi da 730 yen, emessi il 21 e il 22 gennaio. 2007 L'anno riportato sul biglietto è il 19, non è sbagliato perchè in Giappone gli anni si contano a partire dall'insediamento dell'attuale imperatore, l'imperatore Heisei che nel 2007 si era insediato da 19 anni. Il buco nella parte superiore è quello prodotto dalla macchina obliteratrice all'ingresso. Il retro è completamente nero, magnetico, e contiene tutte le informazioni del biglietto. Il biglietto dev'essere inserito nelle macchine ai cancelli ad ogni entrata ed uscita, e dura per la giornata sovraimpressa.

Questo è un biglietto semplice, del costo di 540 yen, emesso a Kamata il 23 gennaio 2007 alle 11:03

Un altro biglietto semplice emesso a Miitaka il 22 gennaio 2007 alle 15:31, valore 130 yen (l'avevo infilato dall'altra parte, è bucato al contrario: non importa il verso, l'importate è andare veloci lì dentro, la macchina funziona benissimo in ogni caso!).

foto di sfj
Se poi avete problemi, noi siamo qui per aiutarvi, sempre che capiamo cosa cavolo dite! hehe

17 commenti:

stefy ha detto...

L'otoosan della mia host family giapponese un giorno disse: "Se guardando un orologio ti risulta che il treno è in ritardo, è più probabile che sia il tuo orologio a essere avanti." Come in Italia, sì sì, uguale...;-)
Cmnq, il motivo principale e quasi unico dei ritardi ferroviari in Giappone, purtroppo, sono i suicidi...

Walker Elmas Ranger ha detto...

Un giorno stavamo andando a Tsudayama e siamo dovuti scendere prima perchè gli altoparlanti parlavano di un incidente mortale (suicidio), siamo dovuti andare in taxi.

FranzKappa ha detto...

Veramente bello questo blog!
A settembre vorrei cominciare a studiare giapponese, quando poi farò il mio primo viaggio verso l'Oriente di sicuro mi faranno comodo tutte queste informazioni.
Ti ho appena aggiunto su Flickr.
Ciao!

Walker Elmas Ranger ha detto...

>Franzkappa> Grazie per essere passato a trovarmi. Quando pianificavo il mio viaggio, era arduo trovare informazioni specifiche su cose apparentemente banali ma fondamentali, come quelle che tratto qui, quindi una volta in viaggio ho scattato 2700 foto, ad ogni cosa, e ho deciso di trattare dettagliatamente tutte le mie esperienze, facendo il lavoro che avrei voluto trovare prima di partire! Spero di non deluderti!

Weltall ha detto...

Ce l'abbiamo anche in Italia la formula matematica per le coincidenze dei treni: 2 + 2 = 5

Walker Elmas Ranger ha detto...

Cavoli ero convinto facesse 7! Boh, questi numeri...

emiliano ha detto...

BLOG VERAMENTE INTERESSANTE
IO QUESTA ESTATE VADO IN GIAPPONE E FACCIO IN IL JRPASS X 21 GIORNI
VOLEVO SAPERE COME FARE PER USARLO NELLE STAZIONI DELLA JR IN TOKYO
QUALCUNO MI PUO' AIUTARE
GRAZIE

nicolacassa ha detto...

>Emiliano> E' facilissimo, prendi i treni che vuoi, quando vuoi, e giri Tokyo: Ricorda che il JR pass non vale per la metropolitana, ma solo per la rete JR East di superfice!

emiliano ha detto...

beh....visto che sei stato così gentile faccio un'altra domanda
se io convalido il jrpass all'arrivo a narita.....esiste una linea che ti porta a tokyo valida con il pass???
grazie ancora ciauzzz

nicolacassa ha detto...

Certo, guarda qui..

http://nicolaingiappone.blogspot.com/2007/03/il-sistema-di-trasporto-pubblico-su.html

Da Narita puoi arrivare ovunque a Tokyo, la trovi a destra della prima mappa, linee JR East di superfice, si trova nella prefettura di Chiba.

emiliano ha detto...

grazie ancora!!!!!!!!
quindi ho a disposizione ben 35 linee gratis!!!!!!!!!!!!!!!!!
spettacolo

se avrò qualche altra domanda ti disturberò ancora
ciauzzzzzzzzz

emiliano ha detto...

jr

ho guardato gli orari della tratta jr tokyo-nikko.....ma è possibile che ci sia solo andata 7.12 e ritorno 18.35???
forse ho sbagliato ma non mi embra così utile il jrpass su quella tratta!!
è inutile mettere solo 1 treno in andata e 1 in ritorno
ciauzzzzz

nicolacassa ha detto...

Emiliano qui mi trovi impreparato...hai guardato le tabelle su internet?

emiliano ha detto...

http://grace.hyperdia.com/cgi-english/hyperWeb.cgi
trovato....qui si possono ricercare tutti glio orari dei treni inserendo date e orari!!! molto utile

ti chiedo una cosa:
con la jrpass è inclusa la prenotazione del posto a sedere?
o si deve sempre pagare il supplemento??
senza prenotazione solitamente si trova posto?? e il posto comunque ti viene assegnato comunque??
domanda troppo tecnica forse :))
intanto curioso per vedere che trovo
ciauzzzzzzzzz

nicolacassa ha detto...

Se utilizzi un treno non urbano il posto si trova, almeno io l'ho sempre trovato, basta affrettarsi ad entrare nelle carrozze: il trucco è di mettersi in fondo dove si ferma la prima carrozza, lì non ci va mai nessuno: sul marciapiede ci sono gli stalli di entrata delle porte. Per quanto riguarda il resto, sono davvero domande alle quali non so rispondere! Se utilizzi un treno urbano, dimenticati il posto a sedere, soprattutto negli orari di punta, è già una fortuna entrare nel treno!!!

Vila ha detto...

Good post.

nicolacassa ha detto...

>Vila> Thank you! :)

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola