lunedì 9 giugno 2008

東海道線(Tōkaidō line)

La 東海道(Tōkaidō-sen - Tokaido line) è la sezione orientale della lunghissima 東海道本(Tōkaidō-honsen - Tokaido main line), una delle linee più lunghe del giappone, coi suoi 589 km, che connette 東京(Tōkyō), in particolare la 東京(Tōkyō-eki - stazione di Tokyo) a 神戸(Kōbe) in una soluzione di discontinuità fatta di molteplici linee e tantissimi cambi: questo al giorno d'oggi è giustificato dall'inutilità di treni locali e rapidi per tratte ormai coperte dagli 新幹線(Shinkansen), i bullet train, e da più economiche tratte aeree...

(Picture from Wikipedia) Questo è, a grandi linee, il tracciato della Tokaido main line. La sezione orientale è gestita dalla 東日本旅客鉄道株式会社(Higashi-Nihon Ryokaku Tetsudō Kabushiki-gaisha - East Japan Railway Company, o JR East), e va dalla 東京(Tōkyō-eki - stazione di Tokyo) alla 熱海(Atami-eki - stazione di Atami), presso la città balneare di 熱海(Atami).

(Rosenzu by Soichiro Orihara, http://ori.oc.to/index.htm)
Questo è il suo tracciato. La Tokaido line corre con 3 diversi tipi di servizio:

停車(Kaku-eki teisha - Treno locale), nella mappa in giallo, che parte dalla 東京(Tōkyō-eki - stazione di Tokyo) e si ferma in tutte le stazioni fino al capolinea ad 熱海(Atami), abbandonando poi il tracciato della Tokaido main line e proseguendo sempre come treno locale per quattro stazioni non più come Tokaido line ma come 伊東(Itō-sen - Ito line) fino a 伊東(Itō), per l'appunto, nella 静岡(Shizuoka-ken - prefettura di Shizuoka).

快速アクティー(Kaisoku Akutī - Rapido Actii), nella mappa in rosso, percorre le stesso tragitto della linea locale saltando le seguenti stazioni: 辻堂(Tsujidō), 大磯(Ōiso), 二宮(Ninomiya), 鴨宮(Kamonomiya)

通勤快速(tsūkin kaisoku - Rapido per pendolari), nella mappa in blu, parte sempre dalla 東京(Tōkyō-eki - stazione di Tokyo) per fermarsi a 小田原(Odawara), saltando le seguenti stazioni: 川崎(Kawasaki), 横浜(Yokohama), 戸塚(Totsuka), 辻堂(Tsujidō), 大磯(Ōiso), 二宮(Ninomiya), 鴨宮(Kamonomiya).

Sullo stesso tracciato corre anche la 湘南新宿ライン(Shōnan Shinjuku Rain - Shonan Shinjuku line), nella mappa in verde, che si inserisce presso il nodo ferroviario di Kawasaki per arrivare anch'essa a 小田原(Odawara). La Tokaido line e la Shonan Shinjuku line sono considerate linee gemelle, infatti la parte di Tokaido main line che corre nel 関東(Minami Kantō - Kanto meridionale), conosciuto anche come 大東京圏(Dai Tōkyō ken - Territorio della "Grande Tokyo") o 東京メトロポリタンエリア(Tōkyō metoroporitan eria - Area Metropolitana di Tokyo) viene chiamata anche 湘南電車(Shōnan densha - Treno Shonan), e sia i convogli della Tokaido che quelli della Shonan hanno la stessa colorazione: "verde shonan" e arancione sovrapposti, con la sezione verde di spessore maggiore rispetto a quella arancione, e la striscia sopra i finestrini di colore verde.

Ad 熱海(Atami) la Tokaido main line viene presa in gestione dalla 東海旅客鉄道株式会社(Tōkai Ryokaku Tetsudō Kabushiki-gaisha - Central Japan Railway Company, o JR Central) che mantiene il servizio fino a 米原(Maibara), nella 滋賀(Shiga-ken - prefettura di Shiga), poco sopra Kyoto sulle rive del 琵琶(Biwa-ko - lago Biwa), ma questa è un'altra storia...

(Picture from Wikipedia) La Tokaido line è installata su quattro diversi tipi di macchine: cominciamo con il modello serie 211-5000, illustrato qui sopra (purtroppo non sono riuscito a trovare la foto di un convoglio 211 in servizio sulla Tokaido, la foto ritrae un convoglio della 高崎(Takasaki-sen - Takasaki line), colorato con gli stessi colori della Tokaido e della Shonan, ma con la sezione arancione di spessore maggiore e la striscia sopra i finestrini di colore arancione). Notate la scritta che riporta sopra la cabina di guida: 普通(futsū), in esteso 普通列車(futsū-ressha), è un altro modo di dire "treno locale".

(Picture from Wikipedia) Il modello serie E217 lavora sulla Tokaido come rinforzo, dal 2006, quando 3 convogli da 15 carrozze sono stati rigenerati in convogli modulari da 10+5 carrozze e trasferiti nel deposito Tokaido di 国府津(Kōzu), nella 神奈川(Kanagawa-ken - prefettura di Kanagawa). Questo modello, in servizio dal 1994, è stato il primo EMU in giappone dotato di vagoni con 4 porte per ogni lato.

(Picture from Wikipedia) Il modello serie E233 è l'ultimo arrivato: introdotto nel novembre 2007, è stato scelto dalla JR-East nella sua versione "3000", in convogli da 10+5 carrozze, con 2 carrozze a due piani chiamate "green car" dotate di sedili rivolti verso il senso di marcia disponibili unicamente per prenotazione. Se guardate questo filmato, che riprende un convoglio E233-3000 in corsa di prova con colori Tokaido, capirete cosa vuol dire "10+5": è un convoglio da 10 carrozze con carrozza guida in prima e decima posizione e le due green car nel mezzo, con attaccato un altro convoglio da 5 carrozze, con carrozze guida in prima e quinta posizione.

(Picture from Wikipedia) Il modello serie E231, in assoluto il più diffuso nelle linee JR, è in forza alla Tokaido nella sua variante "1000", installato in convogli da 10 carrozze con due green cars bilivello.

Personalmente ho utilizzato la Tokaido line da 川崎(Kawasaki) a 大船(Ōfuna), un tratto relativamente breve di 28,3 km. A 大船(Ōfuna) poi abbiamo cambiato con la 横須賀(Yokosuka-sen - Yokosuka line) per raggiungere 鎌倉(Kamakura). In questa foto sono stato ripreso da qualche buontempone mentre facevo il bambino osservando il macchinista e i binari: il treno era un E231-1000. Alcuni compagni di viaggio timidamente godevano dello spettacolo assieme a me...

(foto di Sato) Mi pento solo di non aver fatto riprese...

6 commenti:

Weltall ha detto...

Cugino...quel signore ti osservava in maniera inquietante ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cugino> Giuro che non l'avevo notato...

www.prettywoman.splinder.com ha detto...

già, fai attenzione! :)

nicolacassa ha detto...

>prettywoman> hehe, ok! :)

albino ha detto...

NO! IO MUOIO! *_*

By ingegnere ferroviario che sta cercando lavoro in Giappone! ^_^;

Spe che ti linko!

nicolacassa ha detto...

>albino> Anche io adoro i treni giapponesi! Ci sei mai stato?

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola