venerdì 14 dicembre 2007

キューフロントの正面(Q-Front, la facciata)

(Picture by meanderingmouse, all rights reserved) Siamo a 渋谷前(Shibuya-eki mae), il famoso Scramble Crossing meglio conosciuto come Shibuya Crossing o Hachikō Crossing, nella 道玄坂(Circoscrizione di Dōgenzaka), 渋谷(Shibuya-ku o Circoscrizione speciale di Shibuya), 東京(Tōkyō). Oltre al traffico, la marea umana degli scramble, il rumore, la cosa che colpisce maggiormente chiunque capiti da quelle parti è il Q-Front, cioè lo schermo più grande del Giappone con i suoi 1227 pollici (Il più grande del mondo è lo schermo del Dolphin Stadium di Miami, con 1750 pollici).
(Picture by Stéfan, all rights reserved) Il Q-Front è un palazzo di otto piani che si affaccia proprio sull'incrocio, tra センター街(Center-gai) e la strada che porta verso nord a 神南(Jin-nan) e しぶや公園道り(Shibuya Kōen dōri). L'intera facciata superiore di questo palazzo è un immenso schermo a led. La figura qui sopra dovrebbe mostrare all'incirca l'80% dell'estensione dello schermo accesa.

Il Q-Front si trova qui, giusto oltre l'incrocio uscendo da Hachikō...

Qui il Q-Front acceso col layout standard, cioè diviso con tre parti di schermo che trasmettono diverse immagini:

La parte superiore si chiama バナー・ビジョン(Bana-bisyon - Vision Banner), le dimensioni sono 3,75 x 16 metri (60 metri quadri), trasmette dei banner pubblicitari, o più frequentemente il logo "Q-Front". La parte centrale si chiama キューズ・アイ(Kyuuzu-ai - Q's Eye), le dimensioni sono 8,66 x 11,55 metri (100 metri quadri) con una risoluzione di 448 x 624 pixel, una palette di 1024 colori RGB a 15 bit, e funziona come uno schermo televisivo multifunzionale che trasmette spot pubblicitari, o le immagini riprese dalle telecamere sparse per la piazza; la parte inferiore funziona solitamente come una striscia di testo scorrevole, e si chiama ニュース・ビジョン(Nyuusu-bisyon - Vision News), le dimensioni sono 2,35 x 17 metri (39 metri quadri). Più raramente lo schermo si accende completamente per mostrare immagini incredibili come questa, o questa. Famosissima la sequenza animata degli elefanti che camminano. Lo schermo del Q-Front è uno schermo a led RGB (8 rossi, 3 verdi e 1 blu per ogni pixel) della Panasonic, il modello si chiama Astro-Wall SeeTrough, è stato costruito come pezzo unico nel novembre del 2000, ha un'altezza di 23,5 metri e una larghezza di 19 metri, con una diagonale di 1227 pollici e una superficie di 446,5 metri quadri. Incredibilmente si può vedere attraverso lo schermo (tecnologia SeeTrough), quindi le finestre del palazzo rimangono comunque luminose. Nessuna proiezione o retroproiezione come immaginavo all'inizio.

(Picture from here) Ecco cosa si vede quando le telecamere inquadrano la gente pronta ad attraversare da Hachikō. Vi sono delle zoomate automatiche, cosicchè si può apparire in formato gigante sullo schermo...

(Picture from here) Sono riuscito a trovare un'immagine rarissima della sala di controllo del Q-Front, eccola...

La Q-Front Media Complex è un gigantesco concessionario di pubblicità, come si potrà bene immaginare. Il Shibuya crossing è come già detto l'incrocio più trafficato del mondo, dati della stessa Q-Front Media Complex riportano che, in un giorno random (dati del 2000) da Hachikō 293148 persone volgono lo sguardo verso il Q-Front nei giorni feriali (52,4% uomini e 47,6% donne), e 319114 nei festivi (48,1 uomini e 51,9 donne). Nei giorni feriali, l'orario di punta sono le 18, nei festivi sono le 16. La Q-Front Media Complex gestisce non solo lo schermo del Q-Front, ma anche il mega schermo montato sulla facciata del 109-2 (un Panasonic AZ-LE20 da 6,40 x 8,64 metri) e lo schermo a sinistra dell'imboccatura di センター街(Center-gai). E' possibile mandare in onda lo stesso filmato su tutti gli schermi contemporaneamente. Le tariffe pubblicitarie vanno da un minimo di 105000 yen (648 euro) per un giorno ad un massimo di 5145000 yen (31.754 euro) per 60 giorni (tariffa giornaliera), una clip da un minuto costa 210000 yen (1296 euro), 30 minuti costano 1575000 yen (9721 euro). (Dati da qfront.co.jp/).

6 commenti:

Weltall ha detto...

Grande Nick!
Post interessantissimo come sempre!
Quindi dietro al "misterioso" funzionamento delllo schermo c'è "solo" la grande tecnologia giaponese!
Effettivamente era troppo pulita l'immagine per essere una proiezione ^__^

naitsirk23 ha detto...

Foto bellissime^^!Cmq il funzionamento di quello schermo rimane ancora un mistero....questi giapponesi ne sanno una più del diavolo!!!!!!!!XDDD

Architettura&Ingegneria ha detto...

ciao ho visitato il tuo blog e volevo proporti uno scambio link io ti ho già inserito in un mio post "link amici" il mio indirizzo è: http://architettura-ingegneria.blogspot.com
se vuoi possiamo anche scambiarci i banner, il mio lo puoi trovare su minturno.sviluppo. un saluto alessio e complimenti per il tuo blog

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> Beh in effetti il funzionamento della tecnologia SeeTrough è un mistero...sono matti furiosi!
>Cri> Concordo!!
>architettura&ingegneria> Fatto!!

Deeproad ha detto...

Ma si dai, ti linko pure io su Splinder.

nicolacassa ha detto...

>Deeproad> Linkato!!

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola