martedì 3 febbraio 2009

風さわやかに12 (Vento Rinfrescante, parte dodicesima). 運動会2 (La giornata dello sport, parte seconda): 男子リレー (Staffetta maschile) [UPDATED]


Se non riuscite a vedere il filmato su questo blog, cliccate qui!!

Dodicesima parte di さわやかに(Kaze sawayaka ni - Vento rinfrescante), il filmato scolastico incredibilmente rimediato dal sottoscritto. Si tratta del filmato celebrativo di fine anno scolastico 1997 o 平成9(Heisei kyū nen - nono anno Heisei) secondo il calendario Giapponese, della 富士学校(Fuji Chū-gakkō - Scuola media Fuji), nella 埼玉(Saitama-ken - prefettura di Saitama).

Secondo capitolo dedicato al 運動会(Undōkai - La giornata dello sport), la manifestazione sportiva che si tiene ogni anno in tutte le scuole Giapponesi e che coinvolge tutti, dagli studenti agli insegnanti in roccambolesche gare, talvolta di natura estremamente bizzarra.

Ecco la 男子リレー(Danshi riree - Staffetta dei ragazzi): la competizione è tra i vari 部(Bu- club sportivi scolastici), che molto pittorescamente gareggiano con la divisa da gara del rispettivo sport. Cronaca: La classifica finale è: 1) 陸上(Rikujō-bu - Club di atletica (che nonostante la scontatezza del risultato non vinceva da parecchi anni, succube della supremazia della squadra di Basket); 2) バスケットボール(Basukettobōru-bu - Club di basket); 3) バレーボール(Bareebōru-bu - Club di pallavolo); 4) サッカー(Sakkaa-bu - Club di calcio); 5) 柔道(Judō-bu - Club di judo); 6) 野球(Yakyō-bu - Club di baseball); 7) テニス(Tenisu-bu - Club di tennis); 8) 先生(Sensei - squadra dei professori); 9) 卓球(Takkyō-bu - Club di Ping-Pong); 10) 剣道(Kendō-bu - Club di kendo). Buon piazzamento del club di judo nonostante il 柔道着(judoji - la divisa da judo), e ultima piazza ma con onore del club di Kendo, i cui membri sono costretti a gareggiare con l'袴(hakama) tra le mani: la speaker mostra pietà per il club di Kendo dicendo "剣道がんばって下さい!"(Kendō-bu ganbatte kudasai - Club di Kendo impegnati al massimo!). Da notare con interesse la partecipazione dei professori con una loro squadra, piazzatasi solo in ottava posizione. I rappresentanti dei club di judo e baseball sfoggiano la loro abilità nelle rispettive cadute tecniche a fine gara. La musichetta di sottofondo è l'adattamento a banda della canzone これ生きる道(Kore Ga Watashi No Ikirumichi) dall'album "Jet CD" del duo femminile PUFFYアルバム(Puffy No Ami Yumi). (Grazie a Shiho per l'aiuto insostituibile nell'aggiornamento di questo post)

Qui la prima, la seconda, la terza, la quarta, la quinta, la sesta, la settima, l'ottava, la nona, la decima, l'undicesima, la tredicesima, la quattordicesima, la quindicesima, la sedicesima, la diciassettesima, la diciottesima, la diciannovesima e la ventesima parte.

13 commenti:

Weltall ha detto...

In questo video ci sono delle cadute splendide: ai primi due passaggi di testimone, sulla sinistra si calpestano e si rotolano con gioia ^__*

Tsukidesign ha detto...

Sebbene non abbia a che vedere con la staffetta, questo video mi ha ricordato quando ho fatto i 1000 metri nelle eliminatorie del liceo per andare alle provinciali. Corsi così forte che alla fine, sullo sprint finale, una gamba mi si è irrigidita per mancanza di ossigeno e ho rischiato di sfracellarmi sulla pista (ma mi sono salvato), un pò come questi ragazzi alla fine della corsa (mi sembra il ragazzo di baseball e/o di judo).

Kazu ha detto...

Se non sbaglio si tratta del club di Kendo, ma serve un orecchio molto più nipponico del mio per esserne sicuri ;)

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> Si sono dei funamboli! :)

>Tsukidesign> Che belle scene! Ma se avessi avuto delle ragazze giapponesi carine che ti incitavano a bordo pista magari avresti tirato per altri 10 kilometri! :D

>Kazu> Ora ho ricevuto le correzioni da Shiho e aggiorno il tutto!!

Tsukidesign ha detto...

>Nicola> no no! qualsiasi incitamento sarebbe stato vano. in fondo gareggiavo con persone molto più alte di me, ed allenate (in quel periodo decisi di non perdere molti pomeriggi con il gruppo sportivo); così mi ritrovai allo sprint finale con un rischio "caduta e capriola" (cosa che all'epoca il taekwondo non mi aveva insegnato). Ci fosse stato il tifo di ragazze giapponesi poi, mi sarei fermato a bordo pista ad attaccar bottone! (Giada ora mi uccide!)

nicolacassa ha detto...

>Tsukidesign> Bella mossa! :))

taro ha detto...

Bellissimo video!!
Penso che al club di kendo poteva andare peggio. Se gareggiavano con tutta l'armatura, sarebbero morti dalla fatica! XD

Mitici i prof. che gareggiano!!

emanuela ha detto...

complimenti per il blog!:)
dovrei partire tra alcuni mesi per il giappone..:)
mi è venuto un dubbio..
che carte accettano nei negozi quando acquisti qualcosa?
accettano la postpay?i bancomat italiani?
grazie!^^

Cinghius - Andrea ha detto...

A me hanno accettato una Visa, bancomat no...prepagate non ciproverei neppure. In generale userei i contanti ovunque possibile, mi sembra che in Giappone sia il metodo più gradito (scusate l'OT).

taro ha detto...

o se no, ti fai un bel gruzzolo di banconote, e appena arrivato ti fai una suika!

Per sapere di più sulla suika, qua c'è uno degli atricoli di Nicola: http://nicolaingiappone.blogspot.com/2008/10/anche-io-voglio-la-mia-suica.html

La mia è una idea. Non sono stato in Giappone, perciò non sono sicuro al 100%, che sia l'idea migliore. Nel caso è meglio attendere qualcuno che conosca meglio di me la suika, ed altre carte. :)

nicolacassa ha detto...

Io personalmente sconsiglio la Suica come unico strumento perchè non si possono pagare per esempio gli alberghi e comunque non tutti gli esercizi l'accettano, le prepagate meglio di no, i bancomat neppure perchè loro hanno sitemi con password con PIN a 4 cifre: come dice il buon Cinghius, contanti e carta Mastercard, Visa o AMEX! Per quanto riguarda il prelievo di contante, oltrechè con le carte, si può pure coi bancomat, ma che io sappia solo nella sede CITI Bank di Shibuya, l'unica sperimentata finora!

Kazu ha detto...

Le Carte di credito sono accettate praticamente ovunque (tranne nelle bancarelle e in alcune izakaya eheh). Per quanto riguarda il bancomat si può prelevare in tutti gli sportelli della CITI Bank e delle Japan Post, dove tra l'altro non si paga la commissione per l'operazione ^^

nicolacassa ha detto...

>Cla> Grande! :))

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola