lunedì 27 agosto 2007

原宿橋1(Il ponte di Harajuku, parte prima)

Cominciamo con questo la lunga serie di post dedicati ad Harajuku, un quartiere di dimensioni medio-piccole situato tra Shibuya che confina a sud, e Shinjuku, che confina con l'attiguo parco di Yoyogi a nord. Se consideriamo il centro anulare di Tokyo formato dalla Yamanote line e dai quartieri che serve, siamo nella parte sud-ovest dell'anello, con il punto cardinale est precisamente occupato dall'importantissima stazione di Shinjuku. Da sud la successione esatta delle stazioni è Shibuya, Harajuku, Yoyogi, Shinjuku. L'attrazione di Harajuku più importante per il turista occidentale medio è sicuramente l'assembramento di tipi e tipe che si vestono in modo strano, che ha il suo culmine la domenica: era il 21 Gennaio 2007, domenica per l'appunto, e la nostra meta obbligata era il ponte di Harajuku. Dopo una visitina al parco di Yoyogi, della quale potete trovare un resoconto completo qui, siamo giunti al ponte, che si trova 50 metri a sud della stazione di Harajuku, sopra i binari della Yamanote line.

Come si può vedere dalla foto, il ponte è estremamente vicino alla stazione.
Era una giornata abbastanza calda per essere gennaio, come lo sono state tutte le giornate del mio viaggio, anche in Giappone l'inverno è stato mite.

Il ponte di Harajuku è un ponte stradale, anche se il numero di macchine che lo attraversa è minimo, ed è anche una piazza, anzi una piazzetta.

Diciamo che i frequentatori del ponte di Harajuku e dintorni si possono definire a grandi linee コスプレ(Cosplay, ma parleremo approfonditamente di tutti gli stili qui), cioè persone che si vestono in maniera stravagante per riprodurre l'abbigliamento di personaggi dei fumetti e degli anime: alcuni si improvvisano stilisti e make-up stylist per creare delle composizioni molto scenografiche e di grande effetto.

Intanto la piazza si anima, comincia il traffico di persone che arrivano ad Harajuku per visitare Yoyogi, entrando dall'entrata del grande Torii sud il quale accesso è proprio attraverso il ponte.

La strada che prosegue a sud dopo il ponte.

L'assembramento invernale è abbastanza ridotto: il primavera o in autunno ci sono le opere d'arte migliori, e anche i campioni di bizzarria. Grandi assenti dalla piazza i Free Hugs, cioè i ragazzi e ragazze che offrono abbracci gratis, come segno di pace.

Manco a dirlo, i visitatori domenicali del ponte sono principalmente stranieri impegnati a fotografare e a filmare a tutto spiano.

Il freddo si faceva sentire per queste ragazze, che comunque stoicamente non mancavano l'appuntamento...

Questi tipi erano veramente loschi!!!

6 commenti:

Weltall ha detto...

Questa nuova serie di post gia mi piace!!!
Non vedo l'ora di leggere i prossimi ^____^

nicolacassa ha detto...

Ho un sacco di materiale su Harajuku...!!

Sakumi ha detto...

Eheh ma dai! Quella dei Free Hugs non la sapevo! Leggere i tuoi post è sempre un piacere... :)

kiaras ha detto...

Caspita...le foto sono bellissime!le hai fatte tu?
è uno dei posti che voglio assolutamente visitare!

nicolacassa ha detto...

>Kiaras> Il blog è assolutamente 100 contenuti originali! Aspetta di vedere il resto...
>Sakumi>
http://www.youtube.com/results?search_query=free+hugs+harajuku

http://www.flickr.com/search/?w=all&q=free+hugs+tokyo&m=text

Un pò di video e filmati sul fenomeno free hugs, poi metto i link nel prossimo post!! Ehi "superficiale commenta più spesso non ti si vede mai!!!! :))

Luke ha detto...

siiii, adoro harajuku, è un altro quartiere che vorrei visitare tantissimo dopo Akihabara!
Mitici i tipi che si vestono in modo stravagante, li ammiro XD (ultimamente mi stanno contagiando O_o)

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola