martedì 10 marzo 2009

L'idiota e la principessa.

Oggi vi risparmio le mie menate nippo-enclopediche, e vi racconto un un recentissimo avvenimento...
Premetto dicendo che sono un idiota, così sono inattaccabile da tutti quelli, soprattutto donne, che avranno voglia di dirmelo :)
Saprete che Shiho tra poco, cioè il giorno di Pasqua, arriverà qui per trasferirsi e vivere qui chissà per quanto. In questi giorni sta vedendo le sue colleghe per cene d'addio, le sue amiche per salutarle, etc!
Mi ha mandato le foto di una di queste cene, e tra le amiche fotografate ce n'è una davvero brutta...devo dire che mi sono trattenuto per dei giorni, senza dirle niente a riguardo, ma siccome sono proprio un idiota un giorno non ce l'ho più fatta e gliel'ho detto: "La tua amica è proprio brutta!!". Shiho si è incazzata, mi ha detto una cosa che tradotta potrebbe intendersi come "cafone", e poi mi sono beccato pure un bel BAKA (che è l'unica parolaccia che hanno in Giappone, e si traduce in tanti modi quanto grande è la fantasia del traduttore nell'interpretarne le sfumature, in questo caso voleva dire proprio "idiota", e tra l'altro era scritto in Romaji, col caps-lock inserito, per la serie "così lo capisci anche tu scemo di un gaijin")!!
Ok, incassato il colpo. Il giorno dopo, si parlava di un'altra sua amica presente alla cena: anche lei non è un gran che, diciamocelo. Shiho mi ha detto: "ha un cuore d'oro, non ha ancora un ragazzo, spero che lo troverà presto...", e io, siccome sono un genio incontrastato della figura di merda, ho avuto la brillante idea di cercare di rimediare alla mia cafonaggine del giorno precedente, e ho detto: "la tua amica è molto carina, sono sicuro che non avrà problemi a trovare presto un fidanzato...".
Mai l'avessi fatto! Shiho si è incazzata di nuovo, e cito testualmente: "Nooo!!! Non puoi dire che altre ragazze sono carine!!! Se lo fai, non ti manderò mai più foto delle mie amiche!! BAKA!!"...e ho incassato anche il secondo BAKA, porgendo l'altra guancia... e in una mail seguente ancora: "Ho deciso che non sarò arrabbiata per una cosuccia del genere, sto solo cercando di rimanere calma (!!!). Comunque, non accetterò mai che tu dica una cosa del genere! In Giappone TUTTE le ragazze non accettano che i loro ragazzi parlino così di altre ragazze, perchè (noi ragazze Giapponesi) pensiamo che se i nostri fidanzati parlano così, non si concentrano abbastanza sulle proprie fidanzate!!".
Insomma, volevo solo essere gentile, volevo fare un complimento alla sua amica, cercare di dire in quella maniera un pò Giapponesemente dissimulatoria che non era poi così male e che magari non aveva perso tutte le speranze di trovare un fidanzato, e ho guadagnato una super cazziata proveniente dal Giappone, e una fidanzata incazzata e col cellulare improvvisamente spento.
Dopo innumerevoli tentativi, quando quella dannata vocina della DoCoMo ha smesso di tediarmi dicendomi le solite cose che sentite anche dalle vocine Vodafone o Tim, ci ho parlato, ho speso 25 euro in 4 minuti di telefonata e sono riuscito a convincerla del fatto che non mi ero innamorato della sua amica.
Questo post è dedicato a tutti quelli che mi scrivono chiedendomi come si fa a trovare una ragazza Giapponese e fidanzarcisi (questo "Fidanzarcisi" lo dedico a Kazu che ama le mie licenze blog-poetiche): saranno pure Giapponesi, ma sono sempre "donne" e hanno sempre quel virus malefico che si chiama "femminilità"!!!
E sono allo stesso modo inenarrabilmente splendide, come le loro colleghe di tutto il mondo!
Tanti auguri a tutte le lettrici per l'8 marzo, da parte di un idiota, e innamorato pazzo della sua principessa che lo sopporta!!
大好き志帆ちゃん!
(questo post si autodistruggerà prestissimo!)

58 commenti:

Rob ha detto...

Valle a capire le donne :-) Vale proprio dappertutto... e forse sono amate proprio per quello, chissa

Cinghius - Andrea ha detto...

Mitico Nic, meno male che sono sposato con un'italiana e non ho di questi problemi...

Almeno credo :-)

Kazu ha detto...

Sei il re dei pasticci amorosi Nic :) Ma è anche per questo che sei così adorabile.
Si, noi donne siamo un vero rompicapo, ma anche voi ve la cavate bene eh! E ora mi sistemo un bel cerottone sulla boccuccia... :D

PS. Andrea... non ti illudere, siamo fatte con lo stampino eheh

Podmork ha detto...

Chissà come reagisce se incomincia a fare commenti sui suoi amici maschi. ahahah.

Anonimo ha detto...

Mi hai fatto ridere Nicola!!
E' vero noi donne a volte siamo particolari...
Sono felice che Shiho si traferisca , che storia romantica!!!|E' veramente coraggiosa...io mi sono traferita per amore da Roma a Prato e sono contenta ancora oggi della mia scelta!! Brava Shiho!!!
Auguroni a entrambi!!

Alessandra

Weltall ha detto...

Due BAKA in due giorni Nick!!!
Sei il migliore ^__*

Marco ha detto...

complimenti nicola

hai una ragazza meravigliosa :), avercela una persona cosi...

francy ha detto...

Ahahahaha!!! Sei fortissimo!!!! :°°D
Si trasferisce lì da te?? Ma è fantastico!!! Sono troppo felice per voi!

Mario ha detto...

Grandissimo Nic!

Mi sento di condividere alla grande.

Proprio sotto Natale, mentre ero in giro da solo per la pima volta a Kumamoto, mi stavo recando nella sala giochi della zona quando, mentre camminavo, sento urlare "KAKKOI" nella mia direzione...
mi giro e c'erano due ragazze (piuttosto carine a dire il vero) che mi guardavano e ridevano imbarazzate nella loro kei-car accostata al marciapiede
Quando sono tornato a casa l'ho raccontato a Mizuho e a mia suocera che era presente, mostrandola come una cosa insolita e divertente...
Mamma mia! Appena finito mia suocera ha detto a Mizuho "non tradirla eh?" in giapponese, in modo che Mizuho me lo potesse ripetere in italiano per capirlo meglio, e questa tiritera è andata avanti per tutto il giorno ^^
Sembravano proprio preoccupate (O_o)

Paolo ha detto...

Cambiano le modalita' ma alla fine tutto il mondo e' paese :)
Congratulazioni Nicola !

Cinghius - Andrea ha detto...

Però un dubbio, scusate se basato su i soliti luoghi comuni....

Ma non è che le dolci metà giapponesi pensano che l'uomo italico abbia in sè il gene del latin lover?
E' bello pensare che almeno dall'altra parte del globo certi miti resistano ancora (scherzo, eh...)

A questo punto non resta che attendere l'illuminato parere di Luca da Osaka :-)

la francese ha detto...

noooo non lo distruggere!! deve rimanere da monito per tutti gli uomini un po' "idioti" e innamorati!

in bocca al lupo per tutto!

Sansa ha detto...

che bello,shiho si trasferisce li da te!6 fortunato!e comunque Shiho è una ragazza meravigliosa,anche se secondo me è un po' esagerata...comunque...a parte tutto tutte le ragazze giapponesi sono 1 po' così...non ti preoccupare!
in bocca al lupo con Shiho!:)

Flavio ha detto...

Grazie Nicola, credo che tu mi abbia appena salvato la vita :|
poichè quando andrò a trovare il mio generale dovrò uscire con lei e le sue amiche, che hanno espresso il desiderio di incontrarmi per rendersi conto di come sia possibile che si sia innamorata di me (e me lo chiedo anch'io in verità :D)
GRAZIE !!!! :D

Sunny ha detto...

heheh mi hai fatto didere nicola :D

Comunque ora ho una curiosità pazzesca di vedere questa bellezza :)

Gianluca e Kanako ha detto...

Fantasticamente ed ordinariamente storie di cuore nippo-italiane.^_^

Nico, se ti piacciono gli sport estremi fai come me, prova a parlare con una sua amica (magari notevole)che non parla italiano, ne inglese (ma francese per es.che la tua metà non parla)...e vede voi 2 chiacchierare e lei non capisce un tubo...

e chi se lo scorda....!!!che doloriiii!!!

...potrebbere essere un buon post...

Ciao
Gianluca (oggi senza kanako)

nicolacassa ha detto...

>Rob> Come diceva il buon Albert Gibson in True Lies: "Ah le donne, nè con loro, nè senza di loro..." :D

>Andre> Penso che alla fine siano tutte uguali, e va bene così!! :)

>Kazu> Beh anche noi a volte siamo insopportabili, hai ragione!! :DD Aspetto un post a riguardo!! :))

>Podmork> Come reagisce lei so io faccio commenti sui suoi amici maschi, o come reagisco io se lei comincia a fare commenti sui suoi amici maschi?? Penso che non avrei reazioni estreme, essendo abituato come sono alle ragazze Italiane, non mi stupisce più nulla! :)

>Alessandra> So che non è mai facile trasferirsi, e so che Shiho è una persona estremamente coraggiosa, e sono conscio di quanto lei sia coraggiosa! Sono fortunato! Anche tu sei stata coraggiosa ed il tuo coraggio ti ha premiato, e reale quel detto che dice "la fortuna aiuta gli impavidi", era quello che pensavo tutte le volte che andavo all'interrogazione di Latino, e prendevo sempre un bel voto!

>Cuggino> Record di Baka! hehe

>Marco> Non penso sia mio il merito, sono stato fortunato ad essere stato trovato da lei, perchè è lei che ha fatto tutto sin dall'inizio. Shiho è incredibile.

>Francy> Si si trasferisce qui! Grazie per le tue parole!! :)

>Mario> Ti chiameranno o'sciupafemmine!! hehe, come dice il buon Gianluca, ti piacciono gli sport estremi, se l'hai detto a Mizuho e suocera messe assieme! Comunque anche a me è capitata la stessa cosa quando ero a Toyama, tutte le ragazze mi guardavano, dopo il terzo giorno h opreso coraggio, e ogno volta che mi fissavano le salutavo dicendo "Ehi Ciao" a voce alta! Facevano un salto i gatti quado si spaventano...hehehe

Potrebbe essere una nuova cosa da aggiungere alla prossima lista di cose da fare quando saremo in Giappone!! Andiamo a fare i Kakkoi-deficienti in giro per Kumamoto!! :)

>Paolo> Si hai ragione, tutto il mondo è paese!! :)

>Andre> Eh si, qui ci vuole Luca! Luca dove sei!! :)

>Lafrancese> Ma dai ci distruggi così!! hehe

>Sansa> Non mi preoccupo, comunque grazie per l'incoraggiamento! :))

>Flavio> Non sai quanto vorrei essere lì con te per aiutarti! hehe è una figata che la chiami "il generale", dev'essere tostissima! :D

>Sunny> Ma quale bellezza? Shiho? C'è la foto nel post!

>Gianluca> Tu un giorno mi fai veramente morire di risate, quella degli sport estremi leggendaria! Shiho non parla l'Italiano, quindi posso farlo con poco sforzo (mi è giò capitato hehe)

Luca da Osaka ha detto...

Andrea hai strofinato la lampada ed il genio di Osaka e' arrivato.
Primo complimenti a Nicola per la notizia, auguri e condoglianze,:-)
Scherzi a parte Nicola ora mi devi spiegare visto la tua buona conoscenza del Giappone perché hai deciso di portarti a casa il Gremlin.
Avevo mi pare anche qui spiegato in passato come le donne giapponesi nel primo periodo amoroso si possano associare al Moguai carino e dolce, ma dopo un fidanzamento o convivenza incominciano a mutare ed arrivati al matrimonio la notte della luna di miele si trasformeranno in un vorace e omicida Gremilin. Se diventa pericolosa esponila al sole questo non la scogliera come nel film ma la ustionerà a sufficienza per calmarla.
Ok modalità scherzo finita.
Ora parliamo seriamente, i giapponesi hanno un modo diverso di relazionarsi rispetto a noi.
Da noi uno dice ciò che pensa sempre e ovunque (non sapete quante magagne mi ha procurato qui in Giappone questo lato della mia personalità). Il giapponese medio non espone facilmente ciò che pensa direttamente. Tu hai esposto la tua idea a una persona che per ragioni culturali non era pronta a ascoltarla. Ecco il risultato. I giapponesi non sono capaci di leggere fra le righe questo lo capirai con la convivenza. Ma suggerimento personale non sforzarti di rispettare troppo il suo modo di pensare sarebbe un errore madoranle. Piano piano a bocconcini fai ciò che ti senti e se si incazza fregatene e farla ragionare.
Ho visto troppi italiani prostituirsi psicologicamente per compiacere la compagna giapponese. Non fare l' errore che fanno molti italiani siete una coppia mista e tutti e due devo capire e accettare i comportamenti dell' altro. Se mia moglie o una mia ex avesse reagito come lei (e' successo) con un tono da yakuza incazzato le avrei fatto notare, ciccia io in italiano non mi sono mai permesso di usare una parolaccia con te, non usare baka con me capito? Se no prendo la porta, una cosa e' scherzare una cosa e rivolgersi con certi termini al tuo compagno.
Modalità playboy on per Andrea.
Il discorso latin lover non e' associabile completamente al modo di vedere gli italiani da parte dei giapponesi,pero ci ritengo romantici, spontanei ma bugiardi.
Una donna giapponese si aspetta da un italiano:
Commenti carini sul suo aspetto.
Che l' italiano sia romantico.
Che faccia il playboy ma senza osare troppo.
Ma questa e' un opinione personale non prendetemi alla lettera.
Non ti preoccupare mi sto occupando a tempo pieno di questo compito finché sono qui stai sicuro che la nostra reputazione persiste e aumenta sul lato latin lover.
ormai ho un allevamento di gremlins. Sto cercando di eliminarli ma si duplicano e aumentano di numero.
P.s.
Nicola mandami una mail con il tuo indirizzo ho scaricato la mappa in romaji, ti faccio un DVD e ti mando tutto.

stefano ha detto...

Ma LOL...hai tutta la mia comprensione...e' un mondo difficile.
Cmq un piccolo consiglio...non sbilanviarti mai troppo anche se a volte fremi per un commento...io ormai ho imparato l'arte della diplomazia :)

Mario ha detto...

Ma quale sciupafemmine, Nic ^^
Comunque mia suocera e mia moglie sanno bene che non farei mai cazzate, quindi mi sento assolutamente tranquillo a raccontarglielo ^^

Di "gremlin" uno ne ho e quello mi voglio tenere. Sarò stupido o alla vecchia, ma farmi l'harem a insaputa della moglie va contro ogni mia morale.
Nulla di persona con Luca da Osaka, ognuno naturalmente gestisce la propria vita come crede in base all'educazione ricevuta e alle sue convinzioni.

Anonimo ha detto...

Grazie Nicola, quello che dici è proprio vero!
Bellissima la foto che hai messo!!!Romantica davvero!!

Alessandra

Cinghius - Andrea ha detto...

Grande Luca!
Sapevo di poter contare su un tuo intervento risolutore ;-)

Allora, a quando un blog con le tutte tue mitiche modalità on/off?

Meno collezioni di gremlin e più post!!

Podowsky ha detto...

Allora nella sostanza, se ho ben capito cosa dice Luca da Osaka, sono dalla sua, nel senso che alla lunga compiacere per compiacere non paga. Poi certo vale anche il discorso che sei lontano, c'è di mezzo il telefono e quindi tante cose si fraintendono, il buon senso ti dice di calmare le acque incassare e rimandare approfondimenti sulla educazione e sul senso dello stare insieme a quando avrete un'unica ombra....
Comunque siete tutti uno spasso quando vengo su questo blog rido e rido che cosa bella

Luca da Osaka ha detto...

Mario dai stavo scherzando ho messo la modalità playboy perché volevo giocare sul discorso gremlin.
Prima di sposarmi avevo un harem ma ora sto ABBASTANZA buono.
Non sono un santo ma credimi prima di vivere in Giappone non avevo mai tradito.
Non voglio cercarmi una scusante ma cerco di spiegarti come succede questo cambiamento. Primo con la tua dolce meta vivi in italia o in Giappone?
Se vivi in Italia capisco il tuo commento al 100%.
Se vivi in Giappone mi sembra strano, trovami un italiano la quale moglie al trasferimento in Giappone non e' cambiata drasticamente. Cio ti fa leggermente stressare, ma in italia la dolce giapponese era piu propensa alla discussione in Giappone piano piano o drasticamente pretende che tu faccia come dice lei. Ti giuro vedo gente le cui mogli pretendono che il povero italiano si trasformi in perfetto automa giapponese.
Il problema e' che con lo stress, derivato dalla moglie mutata dalla monotonia del sistema, dalle schifezze devi ingurgitare in giappone per lavorare (ultima critica che ho ricevuto qualcuno ha riportato hai miei capi di avermi visto parlare al cellulare dei fatti miei ad alta voce girando per gli uffici. Mo me domando dove mi avrebbero visto fare tale fesseria, il mio cell e' sempre nella mia scrivania. Ma intanto mi ha cazziato e io ho dovuto fare i soliti salamelecchi e leccare il .. a chi di dovere per qualcosa che non ho fatto. il mio sospetto e' che la cosa sia successa quando il mio dannato PHS aziendale si e' rotto e per due giorni ho dovuto usare il cell personale per essere contatabile sempre. Ma hanno visto un italiano che parla al cellulare subito pensano che ma questo si fa i fatti suoi invece di lavorare).
Comunque aggiungi anche che le giappo martoriano un povero italiano in tutti i modi veramente ci sono donne che mi chiedo cose indecenti frequentemente. Se dovessi fare una statistica sul centinaio di italiani che conosco 1 su cento e' fedele ma non perché in paradiso semplicemente ha paura della moglie.
Tradire e' sbagliato ma capisco il perché molti italiani (lasciando fuori quelli ossessionati dal sesso) tradiscono.
Questa era una spiegazione del fenomeno ma non voglio che sia una scusa. Mi capisci?

Tornando al discorso di non compiacere a oltranza, Nicola fidati di questo suggerimento o ne pagherai le amare conseguenze in futuro. troppi italiani finisco per vivere un rapporto di schiavitù per paura di offendere la delicata mogliettina. Condividete le vostre culture e modi di vivere alla pari nessuno deve pretendere minimamente di cambiare l' altro ma di accettarlo e capirlo.
P.s. non combattere al telefono su email aspetta sempre di avere un colloquio faccia faccia.

Luca da Osaka ha detto...

Nicola una cosa.
So bene che conosci approfonditamente l' aviazione perché e' una tua passione e ci lavori. Che ne diresti di diventare un Debunker?

Ci sono i pazzi delle scie chimiche che scrivono fregnacce su gli aerei i tuo aiuto sarebbe utile.
Ma fatti un altra id e usa un nome falso quella gente e' famosa per violare la privacy.

Luca da Osaka ha detto...

Andrea un giorno faro un blog ma non ho energie adesso.

nicolacassa ha detto...

Ragazzi, per chi non lo avesse capito questo post aveva una finalità ben precisa: era un post in onore delle donne, di qualsiasi nazionalità siano! Sapete poi che, avendo io una ragazza Giapponese, e i miei più cari amici una ragazza o moglie Giapponese, e avendo tanti impagabili amici Giapponesi, nessuno di noi adora vedere le discussioni prendere queste derive e vedere i propri cari inseriti in delle generalizzazioni che potrebbero risultare offensive! Indipendentemente dalle esperienze personali di ognuno di noi, cerchiamo di non generalizzare, di non fare del Giappone un bordello a cielo aperto e di non mancare di rispetto a nessuno!

>Luca> per le mappe la mia mail è:

nicolacassa@tiscali.it

scrivimi e ti mando il mio indirizzo! :)

Aiuto quanto scrivi :) Lo sai come la penso su questo argomento, e so che hai perfettamente capito il senso del mio post :) Non ho molta esperienza di ragazze Giapponesi, ma penso che Shiho sia unica, come d'altronde tutte lo sono, e vederle tutte allo stesso modo è sbagliato, come è sbagliato vedere tutti gli Italiani allo stesso modo. Ti ringrazio per tutti i consigli, ne farò tesoro ma penso che dopo 30 anni passati su questa terra, ne ho passate talmente tante con le ragazze Italiane, che nulla può più stupirmi. Non ho paura del futuro :)

>Stefano> A parte il colore e il folklore di queste discussioni che qualche volta si accendono in questo blog, Luca sa come la penso.

>Mario> Tu sai come la penso non c'è bisogno di dire altro :)

>Alessandra> Grazie mille Ale sei gentilissima!!

>Andrea> Andrea hai evocato la summon! :D

>Podowski> Grazie per i consigli, "spero di cavarmela" :)

>Luca> Penso che ogni donna sia diversa, quindi è improbabile estendere gli effetti di questi "processi evolutivi" a chiunque!! Per fortuna il mondo è vario!! Comunque grazie per i consigli: il farsi rispettare è un precetto valido in qualunque paese del mondo, non solo in Giappone o con una Giapponese!!

Per il debunker, ma che è? Sapessi i problemi che ho, le cose a cui devo pensare, non avrei tempo per stare dietro a degli sfigati :)

Fammi sapere per le mappe! Mi servono un sacco!! Ma funzionano??

Luca da Osaka ha detto...

Scusa Nicola, ho divagato troppo. Devi imparare a ponderare di piu quando scrivo.
Non volevo generalizzare ma mettiamola cosi, ogni popolazione ha dei processi mentali diversi derivati dalla propria cultura e educazione. Cio che volevo intendere e' che lei e' giapponese e come tale per quanto unica segue i processi mentali di un Giapponese che sono mooooolto diversi da quelli italiani.
Sono sicuro che unica e spero che sia anche l' eccezione che conferma la regola. Mettiamo subito in chiaro che la donna giapponese ha altri pregi e la donna italiana ha altri difetti.
Certamente se vivrete in Italia le cose saranno più semplici.
Ti posso portare un esempio semplicissimo di classica situazione con problemi comunicativi, in un futuro parlerete molto dei difetti italiani e dei difetti giapponesi. Lei vivendo in Italia noterà molte inefficienze e paradossi come tutti (e' giusto) ti farà notare questi problemi e tu accetterai la critica e la comparazione con il sistema giapponese approfondendo la cosa. Se pero tu farai l' inverso cioè le farai notare alcuni difetti del sistema giapponese lei all' inizio accetterà la critica con un hai ragione ma lungo andare vedrà ogni tuo commento negativo sul giappone come un attacco e un mostrarti narcisista sulla tua cultura. Spero che lei non segua questo cliché se non lo seguirà diventerà il mio mito!!!!!
Ripeto non voglio generalizzare ma ci sono degli schemi mentali che tutti seguiamo a seconda dell' ambiente dove siamo cresciuti.
Esempio positivo di meccanismo mentale per i giapponesi, il commesso sbaglia a darti il resto e ti da piu soldi. Italiano generalmente fa finta di nulla e va via. Giapponese scusi mi ha dato troppo. Perche?

Per il discorso debunker, dai provaci ti aggiungi il sito che ti darò hai feed e se noti dal titolo un articolo interessante commenti usando le tue conoscenze. Ti giuro e' una droga per tutte le boiate che scrivono. Meglio di qualunque telefilm.

Ora ti mando una mail.

Anonimo ha detto...

Mah.......

ho una moglie giapponese da 15 anni

A.

taro ha detto...

Come qualcunio:"Con le donne, come con i propri superiori. Quando ti viene chiesto qualcosa, non dire ne sì, ne no. Annuisci e basta!!
Se ti viene chiesto perché annuisci...annuisci e basta!!" HAA aha aha XD

Apparte gli scherzi, complimenti nicola. Finelmante insieme per più di una vacanza!! ;)

(il tuo blog mi fa sognare e sperare!!)

taro ha detto...

Naturalmente ho scritto da cani a inizio post. Volevo scrivere "Come qualcuno disse"
Sono proprio un disastro :P

Sunny ha detto...

No nicola intendevo la "Bellezza" amica di shino :)

Claudia ha detto...

le donne hanno un'interiorità molto + profonda di quella degli uomini e anke su una sola vostra parola stiamo a rifletterci e a farci pippe mentali per ore e ore e alla fine su quel complimento da parte vostra senza colpa ci ricamiamo sopra di tutto e di +, soprattutto se molto innamorate.
(equazione molto semplice: + si è innamorate + si è gelose, non c'è verso -.-)
cmq lo devo dire, avrei reagito come Shiho-san molto probabilmente. d'altronde quando si ha un ragazzo d'oro si fa di tutto per tenerselo stretto con le unghie e con i denti e pben venga quando si tratta di farlo morire di senso di colpa quando dice quelle cose! ^^
ottimo post, Luca-san!

Fleurs de prune ha detto...

Ciao Nicola!

Il tuo blog è dettagliato da far paura...
In bocca al lupo con la tua fidanzata, stai tranquillo che un po' di bakaggine non fa mai male!
Alla fine siamo pur sempre dei baka-gaijin e piacciamo proprio per questo!

nicolacassa ha detto...

>A> Alla fine hai scritto!! hehe

>Taro> Eh si, finalmente, speriamo bene!!

>Sunny> hehehe XD

>Claudia> Il post l'ha scritto Il sottoscritto Nicola-san!! :D Grazie per il ragazzo d'oro, se era riferito a me :D

>Fleurs de prune> Grazie mille!! Ma si, e poi se mi ha scelto, un motivo ci sarà! :)

Elisabetta ha detto...

Nicola, mandami la tua dolce metà per una mezza giornata che la resetto...

nicolacassa ha detto...

>Eli> Ma noooo!! hehehe

Anonimo ha detto...

..mah e doppio mah..
continua a essere te stesso e non sbaglierai mai.
prima sono attratte, poi ti seducono..
quando ti hanno catturato ti cambiano , dicono che non sei piu quello di prima..e ti mollano.

single,per scelta (delle altre) ma contento-

Elisabetta ha detto...

Anonimo, sembri il cugino di Elio...

nicolacassa ha detto...

>anonimo> parole sante! Ma comunque, continuo a dire che questo post era in onore delle donne! Che sarebbe senza di loro? Che tristezza, che noia! Loro sono l'altra metà dell'universo! Sono sicuro che da qualche parte c'è la tua metà, chissà magari è in Giappone, sapessi quante ragazze Giapponesi sognano di avere un ragazzo occidentale! :)

>Eli> Ma chi, quello che una volta ha conosciuto una tipa, che però poi non si ricorda più niente ed alla fine si è svegliato in un fosso tutto bagnato che gli mancava un rene?? Oppure quello che una volta è stato con una tipa che poi gli ha scritto sullo specchio "Benvenuto nell'AIDS"?? :DD

Anonimo ha detto...

gRRande Nicola!!

molte donne sono bellissime e sicuramente senza , tutto non avrebbe senso.

"Ma sii cauto se cerci una ragazza a Tokyo.

Potrebbe farti piangere."

testo liberamente preso da:

http://kokorokara.iobloggo.com/archive.php?eid=54

( sante parole)

nicolacassa ha detto...

>Anonimo> La mia è di Saitama :D

Elisabetta ha detto...

Sì, Nicola: è lui.

nicolacassa ha detto...

>Eli> Mitico hehe

panapp ha detto...

Tutto il mondo è paese! ;D

firmato: uno che esperienze così le passa tutti i giorni da quattro anni.

nicolacassa ha detto...

>Panapp> Aspettiamo impazienti i racconti sul tuo blog allora!! :)

panapp ha detto...

Ma meglio di no, sai! ;)

nicolacassa ha detto...

>panapp> hehe :)

*rosa) ha detto...

Che bello è l'ggettivo del virus della femminilità, noi donne siamo anche così, gelose e testarde.. ma tra le tante cose sappiamo donare tanto amore, e Shiho ha dimostrato di amarti molto, che bello che venga a trasferirsi da te. Bentornata Shiho!

nicolacassa ha detto...

>Rosa> Hai proprio ragione! Grazie per il tuo bellissimo commento! Un bacio! :)

Daniele "Ciskye" Biancalani ha detto...

Ho letto il tuo articolo che è molto carino e simpatico. Complimenti per quel non so che che hai quando scrivi (e magari quando parli).Ti capisco e ti appoggio completamente. Ormai convivo con mia moglie (giapponese) da quasi due anni e di "BAKA" ne ho collezionati un bel po' purtroppo. Non so se è dovuto alla genetica (XX-XY) o se è dovuto ad un incolmabile lacuna culturale dei nostri due paesi (Italia/sardegna-Giappone), fatto sta che è quasi impossibile non scontrarsi fra ciò che noi consideriamo gentile e ciò che loro considerano gentile... (^^)
Detto questo vi auguro un sacco di felicità in quella che, se non ho capito male, sarà la vostra nuova vita m(_ _)m
SHIAWASE NI NE!

nicolacassa ha detto...

>Daniele> Grazie mille per aver scritto! Ecco la mia mail

nicolacassa@tiscali.it

se ti ca scrivimi :)

Donatella ha detto...

Ha addirittura spento il cell?Esagerata!!! ;D

nicolacassa ha detto...

>Donatella> Beh detto da una donna è incredibile, di solito siete così solidali tra di voi! ^^

Emanuele ha detto...

Stavo pensando che se un giorno Shiho ti chiederà un parere sul suo aspetto sarai in guai grossi ;-)

nicolacassa ha detto...

>Emanuele> Beh non c'è il minimo dubbio sul fatto che rimarrà estremamente contenta della mia risposta ^^

Etj ha detto...

mah, guarda. io sono sposato da 2 anni con Kaori e ho vissuto per circa 4 anni in giappone.
ebbene.... ogni giorno riesco a collezionare ALMENO 3 baka e 2 `omae KIRAI !!!!` da mia moglie.
all`inizio ( quando vivevo in giappone ) ho cercato disperatamente di cambiare il mio carattere piegandolo alle assurde richieste della `civilta`(???) nipponica...... ma poi ho risolto di abbracciare bene il mio passaporto Italiano e mandare a fanculo tutte le cose che non mi sembrano giuste.....

nicolacassa ha detto...

>Etj> Bravo!! Mai rinunciare alla nostra identità!! :)

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola