martedì 14 aprile 2009

Il mio uovo di Pasqua.

...non ho mai amato la Pasqua: ho sempre odiato andare a Messa quando ero piccolo, il tempo da passare in piedi a dire sempre la stessa tiritera era davvero tanto, e non so perchè ma a Pasqua sembrava dilatarsi. Aspettavo sempre il giorno di Pasqua perchè era un giorno di vacanza, e con esso c'erano le vacanze Pasquali, poi vedevo i parenti e ricevevo le uova. Quando arrivava però era sempre peggio di quanto mi aspettassi: mi alzavo più tardi del solito e mi veniva sempre un mal di testa da paura, poi i parenti, che palle i parenti, e le uova, dopo qualche boccone il cioccolato già mi nauseava, e le sorprese, diciamocelo, erano una solenne cagata: due vasche con le macchinine a molla nell'andito di casa, e fine della festa.

...è proprio vero che le cose sono diverse quando le guardi con gli occhi da adulto, ma solo in parte. Il giorno di Pasqua mi sono svegliato alle 5 del mattino, le gambe non rispondevano agli impulsi e vaneggiavo pensando di essere ancora nel sogno precedente. Mi sono seduto sul letto, ho spento le sveglie che suonando a ripetizione mi consentono di vincere la morbidezza e il calore del letto quando mi violento per fare i turni di mattina, ho ripetuto a voce bassa che ce la potevo fare e mi sono preparato per uscire. Fuori, l'inferno, la dannata pioggia che non si decide a lasciar stare questo posto, e che mi ha portato via la macchina (completamente sommersa dall'acqua nell'alluvione dell'ottobre 2008), e siccome non ho altro, ho preso la Vespa con fare da "pessimismo e fastidio", e bardato da palombaro sono andato all'aeroporto. Mi sono sempre chiesto cosa diavolo ci faccia la gente in aeroporto il giorno di Pasqua, e ancora di più esponevo questo dubbio nelle mie imprecazioni delle 6:05, al sopraggiungere primo passeggero che alla richiesta di togliere la cintura mi ha risposto "ma mi cadono i pantaloni". Ho finito alle 13:30, tornato a casa sempre sotto la pioggia incessante, ho passato la sera a finire le grandi pulizie di casa, e poi di sera sono andato a prendere il mio regalo di Pasqua.
Ora a messa ora non ci vado proprio; le uova, le apro a mia sorellina Eleonora che ha 4 anni e ama Hello Kitty (tutta suo fratellone ^^), e i parenti, sempre quelli, ma la mia Pasqua 2009 è stata speciale, e il mio uovo di Pasqua è stato incredibile. E' atterrato sulla nuovissima pista dell'aeroporto di Cagliari dieci minuti in anticipo...

E' fatto di alluminio, non si scarta però. Fa un sacco di rumore e il suo fiato puzza di schifo, ma è bellissimo e nuovissimo, un Boeing 737-700 della compagnia low-cost tedesca TUIfly.com. Lavorare in aeroporto ha i suoi vantaggi, ad esempio, avere la possibilità di accogliere chi aspetti direttamente alla porta dell'aereo.

E così dopo un sacco di tedeschi in sandalacci e calze, e vestiti con abiti estivi anche se non c'erano più di 10 gradi, è uscita la mia principessa, con il suo sorriso fa favola.

Quest'anno per Pasqua ho ricevuto un uovo lucente e veloce, e la sorpresa era una ragazza Giapponese che ha messo tutta la sua vita dentro una valigia, ha raccolto tutto il coraggio possibile nel cuore per mollare tutto e cominciare in una terra straniera la "nostra" nuova vita.

Che Pasqua ragazzi. Grazie Shiho-chan :)

32 commenti:

Anonimo ha detto...

CIP! CIP! CIORP!

A.

Cinghius - Andrea ha detto...

L'augurio o forse l'in bocca al lupo (se siete scaramantici) è quanto mai d'obligo!

Benvenuta a Shiho, quindi! Forza e coraggio, ci saranno difficoltà da affrontare, frustrazioni da superare (l'Italia in questo è maestra) ma sarà un grande viaggio insieme!!

Andrea C.

Flavio ha detto...

Complimenti ed in bocca al lupo ad entrambi!!!
Vi invidio! Ma alla fine dei conti dovrò "solo" attendere febbraio e poi riuscirò potrò iniziare anche io questa nuova vita :)

Marco ha detto...

grandi!!! :D

so che è il post sbagliato nic, ma volevo farti una domanda (l'ennesima per te) sul passaporto (scusa l'off topic), ebbene:

ho ritirato il mio nuovo nuovo passaporto sabato scorso e una volta aperto mi è sorto un gran bel dubbio:

la marca da bollo che ho portato all'ufficio comunale non è applicata nel passaporto.
però c'è una paginetta (quella con tutte le lingue) con scritto TASSE PAGATE PER ANNI 1

a questo punto il mio nuovo passaporto è pronto per il viaggio in giappone oppure devo metterci una nuova marca??

perchè io di elettronico in quel passaporto non ho visto nulla

ciauuuuz

Sansa ha detto...

Di ha Shiho da parte mia che è la benvenuta in Italia,spero che stia bene qua!
Comunque bella la storia del tuo uovo di pasqua,infatti non avevo capito subito che era un bell
737-700,anzi,pensavo fosse Shiho,che romanticone che sei!
Spero tu stia bene con Shiho e spero passiate la vostra vita da coppia in santa pace!

Luca da Osaka ha detto...

Bella la sorpresa dentro l' uovo ma attento ad non usarla troppo e romperla.

Hai dovuto pagare dei dazi doganali visto che il regalo arriva dall'estero?

Lasciando stare gli scherzi auguroni.

P.s. Mo come fate per il permesso di soggiorno? Sai come in Italia la cosa fa letteralmente schifo.

Weltall ha detto...

E bravo Nick ^__*

Anonimo ha detto...

Ho letto il tuo giorno di pasqua e.... anche se in parte l'ho vissuto con te è stato bellissimo leggere quello che hai scritto... un saluto e un grazie per l'ospitalità! Emma

Fabrizio Guerrini ha detto...

In bocca al lupo e augurissimi per la vostra nuova vita in due !! ;)

Paolo ha detto...

Shiho-san irasshaimase :)
Nicola Congratulazioni :D
E un grandissimo in bocca al lupo a tutti e due ! :D

Paolo in partenza per Tokyo!

taro ha detto...

Finalmente! :)
Benvenuta in italia shiho!! E auguroni a tutti e 2!! ;)

Gianluca e Kanako ha detto...

Okairi nasai!!!

Grande Nico...forza!!!
Cavolo che sorpresa....
pochi possono immaginare che significa se non ci si passa..
veramente emozionante!!!

ahh..mi raccomando visto che stai in sardegna iscriviti alla scuola di apnea di pellizzari..dato che per il permesso di soggiorno...la pazienza....TOGLIE IL FIATO!!!

A PRESTO
G&K

Anna lafatina ha detto...

Benvenuta Shiho!
Non vedo l'ora di conoscerti anche se in effetti mi sembra già di conoscerti da tanto come Nico che non ho mai visto e lo sento vicino!!
Benvenuta in Sardegna!! Quando organizziamo???

Elisabetta ha detto...

ASPETTAVO QUESTO POST!!!!!!!!!!

Benvenutissima Shiho-san.

Spero di conoscerti presto...

Dani ha detto...

Sono troppo felice per te!
Goditi ogni istante...
grande NippoNico!!!!!

francy ha detto...

Che belloooo!
Sono davvero tanto felice per te!
Un abbraccio e un benvenuta a Shio!

*rosa) ha detto...

Sono strafelice per te Nico, e a Shiho auguro un buon inizio in Italia, sono sicura che starai benissimo!
Auguri!!

Anonimo ha detto...

Grande Pasqua Nicola!!
Mi sono commossa fino alle lacrime!!!!!
In bocca a lupo e tanta felicità a tutti e due!!!

Alessandra
Ps. La tua ragazza è davvero speciale...

Kazu ha detto...

Io ancora non mi fiondo per lasciarvi un attimo di intimità, ma tra poco... uhuhuh...

Silk ha detto...

Beh, che dire....un grosso in bocca al lupo!

sunny ha detto...

Tanti tanti tanti auguri per la vostra nuova vita :) se passate da Roma fate un fischio!

giapponedaisuki ha detto...

In ritardissimo, ma buona Pasqua ad entrambi ed un caloroso benvenuto a Shiho! ^^

Gianni ha detto...

Complimenti! Shiho è una ragazza davvero coraggiosa. Benvenuta in Italia!

panapp ha detto...

Shiho ha fatto il grande passo? Sono davvero contento, è meraviglioso!! I miei migliori auguri!!! :D

Anonimo ha detto...

..propio un colpo di fulmine!!

nicolacassa ha detto...

Scusate il ritardo nelle risposte ^^

>A.> Hehehe lo sapevo che avresti scritto! :)

>Andrea> Grazie per il sostegno e grazie per la bellissima gita di oggi! :)

>Flavio> Che bello! Sono sicuro che sarà tutto fantastico! :)

>Marco> Controlla nelle pagine "Visti/VISA", non c'è una marca da bollo appicicata? In caso non ci sia, devi applicare quella che hai, comunque ci dev'essere una marca da bollo attaccata. Poi la scadenza di un anno comincerà a decorrere dal momento in cui la marca verrà smarcata (se verrà smarcata): da allora durerà ancora un anno. Alla scadenza, dovrai applicarne un'altra, e aspettare un al'tra smarcatura. Se non l'hai letto, guarda il mio post a riguardo:

http://nicolaingiappone.blogspot.com/2008/08/passaporto-le-marche-da-bollo.html

>Sansa> Grazie mille per gli auguri e per aver scritto :) In effetti Shiho era la sorpresa: alla fine è importante la sorpresa non l'uovo non è così? ^^

>Luca> Grazie ancora per il CD, per ora non è arrivata alcuna lettera dalla dogana, speriamo bene! Per il permesso di soggiorno, no comment ^^

>Cuggino> Grande cugino!

>Emma> E' stato bello averti tra noi, spero di rivederti presto! E fammi sapere per quel libro! :)

>Fabrizio> Grande Fabri! Grazie mille!!

>Paolo> Ah quanto vorrei venire anche io! Grazie mille! :)

>Taro> Grazie mille! :)

>G&K> Per un pò ho fatto pesca subacquea, col mio vecchio lavoro ho pure conosciuto il Pellizzari, mi aiuterà in qualche modo? Grazie mille ci vediamo presto! :)

>Anna> Anna scrivimi una mail e ci scambiamo il numero di telefono! :)

nicolacassa@tiscali.it

>Eli> Ma certo ci vedremo prestissimo lo sai! :))

>Dany> Grazie mille :)

>Francy> Grazie mille! Grande Francy! :)

>Rosa> Grazie tante!! ^^

>Alessandra> Uh davvero? Grazie mille!

>Kazu> hehehe

>Silk> Grazie mille!!

>Sunny> Certo ok! :) Grazie mille!!

>Mario> grazie mille e tanti auguri anche a voi!! A prestissimo!!

>Gianni> Hai proprio ragione! Grazie mille! :)

>Panapp> Eh si! Grazie mille!

>Anonimo> Chi sei? ^^

Marco ha detto...

mi hanno detto che, essendo nuovo il passaporto ha gia le tasse pagate per un anno, per cui non devo metterci niente

concordi??

non ci sto a capi piu niente :D

grazie

Kazu ha detto...

Marco, te lo confermo io. Il timbro "tasse pagate per un anno" rappresenta quella marca da bollo consegnata al momento del rinnovo, dopodiché dovrai applicarne una nuova :)

Hello Kitty ha detto...

Infatti, meglio la sorpresa che l'uovo! Hai assolutamente ragione!
Comunque si troverà bene, te lo garantisco! L'Italia sarà pure un cesso di posto, ma si mangia bene, no? Quindi...

nicolacassa ha detto...

>Marco> Sul mio era stata applicata e subito smarcata una marca da bollo, comunque la tassa l'hai pagata :)

>Kazu> :DD

>Hello-Kitty> Grazie mille!! :)

Claudio ha detto...

Ero in Giappone quando hai pubblicato questo post, anche se con molto ritardo un grande in bocca al lupo a te e Shiho.
Ciao.

nicolacassa ha detto...

>Claudio> Grazie mille, e spero che il viaggio sia andato bene!! :)

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola