mercoledì 29 settembre 2010

29 settembre: Kamakura, Urayasu, Ueno

(Oggi 272 foto e circa 50 minuti di riprese)

Oggi sono andato a Kamakura, c'erano dei templi che mi mancavano, come il Tokei-ji, a Kita-Kamakura, il rifugio delle donne che hanno ottenuto il divorzio...

L'interno del Butsu-den del Tokei-ji, che ospita una statua del Buddha Shaka Nyorai...

Poi ho visitato il Jochi-ji, sempre a Kita-Kamakura, il quarto nella "classifica delle cinque montagne" dei templi Zen di Kamakura...

L'interno del Butsu-den di questo tempio ospita le statue dei Buddha Amida, Shaka Nyorai e Miroku, che sono a guardia rispettivamente del passato, del presente e del futuro...

Pranzo a base di zaru-soba in un piccolissimo ristorante (sembrava una casa da quanto era piccolo...)

Sempre a Kita-Kamakura, ad est della ferrovia, ho visitato il Meigetsu-in, un bellissimo sotto-tempio con un fantastico giardino...

Al suo interno c'è la tomba di Tokiyori Hojo, il quinto reggente dello Shogunato di Kamakura.

Sarà strano, ma il tre anni di visite a Kamakura non sono mai stato al Hase-dera, che contiene cose incredibili, come le migliaia di statue del Buddha Jizo (se ne vedono una parte in questa foto...)

E le sue monumentali sale Kannon-do e Amida-do che contengono rispettivamente la statua in legno della dea Kannon più grande del Giappone (più di 9 metri di altezza, non si poteva fotografare) e una statua del Buddha Amida seduto alta quasi 3 metri...

L'Hase-Dera è famoso per il panorama su Kamakura...

Attenzione, i corvi puntano il vostro cibo, volano alle vostre spalle e se lo prendono, i loro artigli potrebbero ferirvi!! In effetti era pieno di corvi...

Cena a Urayasu da Kazu con questo ottimo sushi (da notare quello di granchio!!)

E poi cena supplementare con Shiho che oggi usciva alle 22 dal lavoro: siamo andati a Ueno a mangiare uno dei ramen più buoni di Tokyo, a quanto dice suo fratello: è un negozio molto strano, famosissimo, situato proprio affianco all'uscita "Yamashita" della stazione JR di Ueno, aperto 24 ore su 24 e c'è sempre la fila fino a fuori.

Funziona così: si fa la fila, si ordina da una macchina automatica il ramen desiderato e le aggiunte (uovo sodo, carne, tagliolini aggiuntivi etc...), poi si aspetta un tavolo libero controllando il monitor che monitorizza lo stato dei tavoli, i tavoli sono singoli come delle "cabine", vi sono diverse file di tavoli, sistemate a due a due, al centro delle coppie di file ci sono dei corridoi in cui c'è lo staff del ristorante che non si vede mai. Il personale apre una tendina, fornisce un foglio dove bisogna scrivere le preferenze per il ramen come la quantità di aglio, il gusto più o meno forte, cipolle verdi o bianche, etc, e poi prende l'ordinazione stampata negli scontrini della macchina automatica. C'è un erogatore di acqua fresca, chiaramente gratuita, e il ramen è pronto in un minuto, forse qualcosina in più, ma sono velocissimi...

Ecco il nostro ramen: i camerieri si chinano per ringraziarti tanto in basso perchè tu possa vedere il loro inchino dalla finestrella, si mangia e si va via per lasciare il posto alle altre persone in fila...cose incredibili!! Comunque ho filmato tutto. Prendete il gusto forte, con molto aglio, cipolle verdi, uovo sodo e aggiunta di carne di maiale , è divino!!!

8 commenti:

Cinghius - Andrea ha detto...

Impressionanti le file di Jizo nelle sparse lungo i percorsi dell'Hase-Dera vero? Sono rimasto a bocca aperta!

Rosuen ha detto...

Hai visto un sacco di cose incredibili! ^_^
Il ristorante con le "cabine" sembra molto interessante ^_^ anche per il fatto che non si aspetta a lungo!

Paocin ha detto...

Ichiran a Ueno? Sugoi! Grazie Nicola per le info. Alla prossima.

Weltall ha detto...

Senza la didascalia avrei pensato che il cartello vietava di mettere il dito nel sedere ai corvi...^__*

sirdic ha detto...

Credevo che quel ramen avesse chiuso perche' ultimamente non lo trovavo :S
Forse sono io che sbagliavo posto!!!

Kazu ha detto...

Ce n'è uno anche a Shibuya di quei ramenya con le tendine, gettonatissimo tra le signorine che si vergognano a scofanare ciotolone di ramen davanti a sconosciuti :D PS. era buono il sushi neeeeeee

Nyu ha detto...

Questa cosa del ramen è davvero incredibile.. @_@

Gianni ha detto...

All'Hase-Dera sei entrato anche nella grotta?

Posta un commento

Vuoi commentare su ニコラ日本へ行く nicolaingiappone ma non sei iscritto nè vuoi saperne di iscriverti a Blogger? Nella sezione "Scegli un'identità" qui sotto seleziona "Nome/URL", poi scrivi il tuo nome o il tuo nickname nel campo "Nome" e il tuo indirizzo mail, o l'indirizzo del tuo sito, o anche niente nel campo "URL" (^O^)/

Ah, e non dimenticare di iscriverti al gruppo "nicolaingiappone > Cose Incredibili In Giappone" su Facebook!! \(^O^)/

[NOVITA']...e se non sopporti Facebook, segui gli aggiornamenti del blog su Twitter, iscriviti cliccando qui!! \\(^O^)//

Nicola